Capo d’Orlando – Oltre 200 bancarelle di ambulanti per la festa patronale – Viabilità

Capo d'Orlando panorama

Saranno complessivamente 205 le bancarelle degli ambulanti allestite in occasione della festa patronale in onore di Maria SS. di Capo d’Orlando nei giorni del 21 e 22 ottobre. Di queste, 195 troveranno posto per le vie del centro e 10 (quelle di fiori e piante) lungo l’isola pedonale.
Le strade interessate dalla fiera commerciale sono: Via Crispi, Via Piave, Via Vittorio Veneto, Via Letizia, Via Trieste (nel tratto compreso tra Via Veneto e Via Piave), Via Vittorio Emanuele (nel tratto compreso tra Via Veneto e Via Piave), Via Roma (nel tratto compreso tra Via Veneto e Via Crispi), Via Nino Bixio (nel tratto compreso tra Via Piave e Via Tripoli I tronco).
In coincidenza con la festa patronale, torna il Luna Park nell’area di Piazza Bontempo, che ospiterà le giostre e le attrazioni per ragazzi e adulti, mentre nella stradella adiacente la ferrovia troveranno posto le attività di “fast food”. In Piazza Trifilò, invece, verranno allestite le giostrine per bambini.

In occasione della festa patronale, anche in considerazione del notevole afflusso di pubblico, Sono state apportate sostanziali modifiche alla viabilità cittadina.
Con apposita ordinanza, è stato stabilito che dalle ore 6 di domenica 21 ottobre alle 2 del mattino di martedì 23 è istituito:
 Il senso unico di marcia con direzione Mare-Monte nella Via Libertà/SS. 116, nel tratto di strada compreso tra la Via Andrea Doria e l’incrocio tra la SS.113/bivio S. Martino;
 Senso unico di marcia, eccetto autobus di linea per il trasporto extraurbano, con direzione Monte-Mare e divieto di sosta con rimozione forzata su lato Palermo, nella Via Benefizio;
 Senso unico di marcia, con direzione PA – ME nella Via Michelangelo;
 Senso unico di marcia con direzione mare – monte nella Via Cordovena tratto compreso tra la Via C. Antica e la Via Michelangelo.
Istituito, inoltre, il divieto di accesso nelle seguenti Vie: Via Tripoli II Tronco, tratto compreso tra la via C. Antica e la Via Tripoli; Via Capuana tratto compreso tra la piazzetta che costeggia la linea ferroviaria e la Via Tripoli II Tronco; Via Tripoli, tratto compreso tra la Via Umberto e la Via Del Fanciullo; Via Del Fanciullo fino alla Via Mancari.

Istituito, poi: l’obbligo di svolta in direzione monte nella via Tripoli II tronco per i veicoli provenienti dalla via Lucio Piccolo; divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata nella Via Cordovena, tratto compreso tra la Via C. Antica e la Piazza Peppino Bontempo; divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata nella Via Mancini, tratto compreso tra la Via Piave e la Via Tripoli per consentire il transito in entrambi i sensi di marcia all’Ambulanza del 118;
Inoltre, è stata istituita l’inversione del senso di marcia, con direzione PA – ME, nella Via Della Fonte, tratto compreso tra la Via Colombo e la Via Libertà. Istituito il divieto di transito nella Via Trazzera Marina, nel tratto compreso tra la Via Cordovena e la Via Tripoli, e nella Via Antonello da Messina.
Nelle giornate del 21 e 22 Ottobre viene sospeso il servizio di parcheggio a pagamento su tutto il territorio comunale. Sospesa anche la pista ciclabile nel tratto compreso tra la Via Cordovena e la Via Torrente Forno.

La raccolta dei rifiuti avverrà regolarmente lunedì 21 ottobre, ma si raccomanda ai residenti del centro cittadino di lasciare sul marciapiede il cestino contenente la frazione organica la sera precedente, in quanto gli operatori effettueranno il servizio di raccolta alle ore 4 del mattino.
La raccolta non verrà effettuata giorno 22 ottobre. In ogni caso, il conferimento dei rifiuti può avvenire nel Centro Comunale di Raccolta di contrada Pissi.

Potrebbe piacerti anche

“La Scuola Attiva per la Legalità”: il MAJORANA di Milazzo ospita il dott. Giuseppe Antoci

L’Istituto Tecnico Tecnologico “Ettore Majorana” di Milazzo ospiterà