Gioiosa Marea – PRG – Aggiudicati finalmente i lavori, Obiettivo Gioiosa : “Fatti che danno soddisfazioni alla comunità”

gioiosa marea

Condividi

Dopo 40 anni il PRG di Gioiosa Marea é una realtà, non più una promessa da sbandierare solo in campagna elettorale.
E’ stato infatti pubblicato all’albo pretorio del Comune di Gioiosa Marea in data 30 gennaio 2020 la delibera di approvazione dello strumento urbanistico firmata dal Commissario ad acta insediatosi dopo che la maggioranza dei consiglieri comunali aveva dichiarato la propria incompatibilità.
É stato un lavoro ed un impegno portato avanti nei 5 anni di amministrazione 2012-2017 in sinergia con l’ufficio tecnico, il prof. architetto M. Pidalà cui è stato conferito l’incarico e con tutti i professionisti che hanno collaborato per tale importante obiettivo.

Il PRG con le zonizzazioni darà finalmente l’opportunità di uno sviluppo sociale ed economico sostenibile del nostro territorio. Dopo più di due anni dall’acquisizione del parere del Genio Civile finalmente si apre questa nuova fase.
“Altri fatti che fanno raccogliere frutti alla nostra comunità” Aggiudicati finalmente i lavori, altri importantissimi obiettivi si concretizzeranno a dimostrazione che il nostro impegno per la comunità é stato vero e concreto ed oggi Gioiosa Marea continua a raccoglierne i frutti: i lavori di completamento del Palazzo Municipale (€ 1.080.000,00) e i lavori di adeguamento e riqualificazione del plesso D della Scuola Media (circa € 900.000,00).

Finanziamenti ottenuti negli anni dell’esecutivo Spinella (assessori Currò, Lisciandro, Giardina e Lembo) che permetteranno di riaprire il Palazzo Municipale, senza mutui a carico della comunità, e di completare il risanamento della Scuola Media del centro (i corpi A, B e C infatti erano già stati oggetto di precedente finanziamento ottenuto nel 2013 per l’importo di € 1.300.000 con lavori completati nel 2016).
Il nostro impegno sarà quello di continuare a sollecitare l’attuale amministrazione che a tre anni dall’insediamento continua nella fase di “fermo biologico” tanto affine e cara ai ritmi lenti e soporiferi del sindaco Spanò ma, purtroppo, non rispondente alle esigenze di una comunità che vuole e deve correre.

Gruppo Obiettivo Gioiosa

Gioiosa Marea 31/01/2020

Condividi

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – Emergenza Covid-19 – Modalità di accesso alle somme assegnate mediante l’erogazione di BUONI SPESA

Con Ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020