La dott.ssa Rosalia Spanò, dopo molti anni dedicati alla cura di tanti gioiosani, va in pensione

aa

Ippocrate: “… giuro; …. di perseguire la difesa della vita, la tutela della salute fisica e psichica dell’uomo e il sollievo della sofferenza….”

Dopo decenni di servizio dedicati alla cura dei suoi pazienti, la stimata Dott.ssa Rosalia Spanò, ha annunciato il suo ritiro dalla professione. Con una carriera ricca di successi e dedizione, la Dott.ssa Spanò ha lasciato un’impronta indelebile nella comunità gioiosana e tra coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerla e di essere curati da lei.
b
La Dott.ssa Spanò ha iniziato la sua carriera come medico con una passione innata per il benessere degli altri. Appena laureatasi in medicina il 14 aprile del 1981 presso l’Universita degli Studi di Messina, ha dimostrato fin da subito un talento straordinario nel campo della medicina, combinando conoscenze scientifiche solide con un’empatia sincera verso i suoi pazienti. La sua capacità di ascolto attento e la sua attenzione ai dettagli hanno reso ogni interazione con i pazienti un’esperienza positiva e rassicurante.
a
La dott.ssa Rosalia ha lasciato un’impronta indelebile nella comunità gioiosana. La sua gentilezza, la sua capacità di ascolto e la sua pazienza hanno reso il suo studio non solo un luogo di cura, ma anche un rifugio per chiunque avesse bisogno di conforto e supporto. La sua presenza costante e la sua attenzione alle esigenze dei pazienti, specialmente degli anziani, hanno fatto sì che diventasse un punto di riferimento fondamentale per molti.
c
Il legame dei gioiosani con la dott.ssa Spanò è andato oltre il semplice rapporto medico-paziente, trasformandosi in un legame di amicizia e affetto profondo. La sua capacità di comprendere le preoccupazioni e le paure delle persone, di offrire rassicurazioni e di essere presente in momenti di difficoltà, ha fatto sì che diventasse una figura importante nella vita di tante persone.

Potrebbe piacerti anche

Successo a Sanremo per la Corale dell’Istituto Comprensivo Lombardo Radice di Patti

Sanremo – Straordinario successo per i ragazzi della