Tre giorni d’inferno tra Montalbano, Sinagra e le contrade di Gioiosa Marea: San Filippo, Palombaro..

Immagine WhatsApp 2023-09-25 ore 12.40.17l

Dopo tre giorni d’inferno tra Montalbano ( S.Maria) Sinagra (S.Pietro) e le contrade di Gioiosa Marea: San Filippo, Palombaro
Tre giorni d’inferno hanno visto i ragazzi dell’Associazione “Rangers International Gioiosa Marea”, volontari della Protezione Civile, impegnati con grandissimo spirito di sacrificio e una totale abnegazione verso chi ha avuto bisogno di aiuto, lottare contro le fiamme senza mai fermarsi.

g
©gioiosatoday

Tante le persone scoraggiate che si aggrappavano ai ragazzi volontari in cerca di aiuto , persone distrutte, persone che cercavano di aiutare gli altri.
Carmelo Calabria, CDG Rangers International Gioiosa Marea: “.. anch’io ho avuto un momento di scoraggiamento quando il fuoco era nei pressi di casa mia, ma grazie ai ragazzi che mi hanno dato tanto coraggio abbiamo bloccato una situazione che poteva essere devastante”.

In una casa attaccata dal fuoco e invasa dal fumo i ragazzi passano in mezzo alle fiamme con in braccio una vecchietta, la portano in salvo grazie ad un volontario, Enzo Pruiti, il quale si è ricordato , improvvisamente, che in quella casa abitava una donna anziana che è stata accompagnata a San Leonardo e da li, con l’ambulanza, trasportata all’ospedale di Milazzo.

Immagine WhatsApp 2023-09-24 ore 23.10.54
©gioiosatoday

L’accaduto è stato attentamente seguito dal Sindaco Giusy la Galia in costante contatto telefonico, dall’Assessore Giosuè Giardina , da Michele Ricciardi della Polizia Municipale, dal comandante Carro della Forestale e dal comandante della Stazione dei Carabinieri di Gioiosa Marea, Maresciallo Fazio.

Immagine WhatsApp 2023-09-24 ore 23.10.56c
©gioiosatoday

L’Assessore Giosuè Giardina: “Stamattina a San Leonardo, “in attesa” di Vigili del fuoco e mezzi aerei, eravate l’unico presidio di aiuto concreto per la popolazione. Con i limiti del mezzi a vostra disposizione. Ho visto passione, coraggio, abnegazione e spirito di sacrificio in ognuno di voi. Vi faccio i miei complimenti. Sentiti. Grazie a tutti voi”.
Immagine WhatsApp 2023-09-25 ore 12.40.16d
A fianco al CDG, Carmelo Calabria, in questa guerra, i volontari: Nino Ceraolo, Enzo Pruiti, Salvatore Ceraolo, Micael Miragliotta , Manuel Petrulli, Giuseppe de Luca e Stefano che ha aiutato i volontari a far evacuare la persone in difficoltà.
Carmelo Calabria:”Be che dire sono stanco ma soddisfatto di avere questi ragazzi e di aver aiutato tante persone”.

Immagine WhatsApp 2023-09-25 ore 12.40.17d

Immagine WhatsApp 2023-09-25 ore 12.40.17

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea: finanziamento di 576mila euro per ampliare l’asilo nido comunale

Verrà ampliato l’asilo nido comunale di Gioiosa Marea.