Tre Siciliani al mondiale karting in Germania

FOTO KARTING

Da domani 7 settembre a domenica 10, Lombardo in Kz, Maragliano in Kz2 e De Matteo fra i Master saranno impegnati sul circuito di Wackersdorf nella vetrina iridata. Settimo: Fieri dei nostri driver

Roccalumera (ME), 6 Settembre. La massima espressione del Karting mondiale andrà in scena questo fine settimana sul circuito Wackersdorf in Germania. La Sicilia sarà ben rappresentata in tutte 3 le categorie: l’ esperto Angelo Lombardo in Kz, il giovane Alex Maragliano in Kz2 e il veterano De Matteo in Kz2 Master. Il Delegato/Fiduciario Aci Sport, Daniele Settimo nell’auspicare l’ottimo viatico ai driver isolani ha dichiarato: – “Partecipare a tre categorie diverse del “mondiale” karting nella sua massima espressione col cambio è motivo di orgoglio, a prescindere da quello che potranno essere i risultati.

Siamo fieri di essere rappresentati da 3 diverse generazioni, segno che in Sicilia la disciplina basilare del Motorsport ha fondamenta nel passato, é attiva nel presente e guarda al futuro.”

Per i colori isolani, quindi, tre sfide intense al cospetto del Top mondiale nella disciplina delle ruote piccole. Tutti e tre i driver siciliani disporranno di telai Birel con i quali andare a caccia di soddisfazione.

Il messinese Angelo Lombardo, che proprio su questo circuito è stato campione europeo nel 2009, si schiera con un suo Team in Kz, la categoria regina che può contare rispetto alla Kz2 di 5kg meno, per spiccare le migliori prestazioni assolute.

Il 18enne agrigentino Alex Maragliano, che nelle ultime 2 stagioni si è messo in luce nel campionato italiano e ha al suo attivo alcune partecipazioni internazionali, gareggerà in Kz2 con la casa ufficiale Birel, in competizione con i piloti più forti del momento.

Sebastiano De Matteo anche lui della provincia di Messina, vice campione italiano di categoria, sarà assistito da Vzeta fa i “Master” della Kz2, driver over 40 di grande esperienza.

Il Campionato Mondiale di Germania entra nel vivo domani 7 settembre, con le alcune sessioni di prove libere, che proseguiranno nella mattinata di venerdì 8 fino alle ore 11.00. Cinque minuti dopo scatteranno le qualifiche. Nel pomeriggio cominceranno le prime batterie eliminatorie, che andranno avanti per tutto il sabato 9 settembre, fino a decretare le grigli di partenza delle 3 finali in programma domenica la Kz 2 Master alle 14.45, la kz2 15,35 e la KZ alle 16.25, ciascuna di 25 giri.

Potrebbe piacerti anche

Viabilità nebroidea: limitazione al transito sulla strada provinciale a scorrimento veloce dalla strada statale 113 Rocca di Caprileone, Mirto, Due Fiumare

La limitazione sarà in vigore dal 27 settembre