Gioiosa Marea – Al via il progetto “Atmosphera 10” per l’assistenza domiciliare agli anziani

Assistenza anziani

Assistere le persone anziane nella loro abitazione, aiutarli a fronteggiare il caldo estivo e il freddo invernale monitorando le condizioni e rispondendo alle loro necessità, riducendo così ricoveri in ospedale o case di riposo.

E’ questo l’obiettivo del progetto “Atmosphera 10” di Servizio Civile Universale elaborato dalla organizzazione di volontariato “Fraternità di Misericordia” di San Piero Patti a cui ha aderito l’amministrazione comunale di Gioiosa Marea.

In particolare, i soggetti che ne faranno richiesta, saranno supportati con il disbrigo delle attività quotidiane e sostegno emotivo, consegna spesa, pasti e farmacia domicilio, servizio di accompagnamento per visite mediche.

Previsti anche interventi di sorveglianza attiva, come il contatto telefonico quotidiano con anziani a rischio e la presenza di gruppi di volontari itineranti nei luoghi di aggregazione come piazze e ville. “Abbiamo aderito con convinzione a questo progetto che vuole aiutare quelle persone anziane esposte al rischio di perdere l’autonomia, ma per le quali non è necessario il ricovero nelle strutture sanitarie – affermano il Sindaco Giusi La Galia e l’Assessore Vincenzo Amato.

E’ un progetto che risponde alle esigenze socio-assistenziali che giungono dalla nostra comunità”. Le domande, utilizzando il modello scaricabile dal sito internet del Comune di Gioiosa Marea o ritirato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, possono essere presentate direttamente al protocollo o tramite posta elettronica certificata o raccomandata A/R.

Gioiosa Marea, 28/05/2022

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – Rifiuti abbandonati, controlli e multe con le telecamere mobili

Prosegue l’attività di contrasto all’abbandono indiscriminato dei rifiuti