Riapre, a San Giorgio di Gioiosa Marea, lo Sportello di Ascolto, un aiuto sul territorio per contrastare la violenza di genere

20220205_164833

E’ stato riaperto ieri 5 febbraio 2022, dopo la sospensione delle attività a causa dei problemi legati alla pandemia, presso i locali della Delegazione Comunale dei Servizi Demografici in via Stazione a San Giorgio di Gioiosa Marea, lo Sportello di Ascolto per le vittime di ogni forma di violenza.
L’iniziativa è stata organizzata dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con l’Associazione Antiviolenza Aldebaran ONLUS e con la Pro Loco di S. Giorgio.
20220205_165322
20220205_165333
Erano presenti alla cerimonia il Sindaco Dott.ssa Giusi la Galia, gli assessori Avv. Amato, Avv. Giardina, Avv. Salmeri, Teodoro Lamonica, il Presidente del Consiglio Comunale Avv. Buttò, le consigliere Dott.ssa Adelaide Puglia, la Dott.ssa Rosalia Spanò e Claudia Salvia.

L’Arma dei Carabinieri, con la presenza del Tenente Colonnello Salvatore Pascariello comandante della Compagnia Carabinieri di Patti e del Primo maresciallo luogotenente Santo Fazio della stazione Carabinieri di Gioiosa Marea, ha voluto sottolineare la totale dedizione dei suoi uomini al servizio dei cittadini attraverso il loro impegno informativo e di contrasto a tale fenomeno.
20220205_164658
Il Sindaco di Gioiosa Marea, Dott.ssa Giusi la Galia, Padre Pio e il Comandate della Compagnia Carabinieri di Patti, Tenente Colonnello Salvatore Pascariello, con il taglio del nastro , hanno voluto augurare un nuovo inizio a una così importante iniziativa, la riapertura della sede Dello Sportello Ascolto.

L’Avv. Antonella Marchese , Presidente dell’Associazione Aldebaran Onlus, l’Avv. Maria Tindara Impellizzeri , Consigliere-Segretario, e l’Avv. Lory Jane Amato, Responsabile sportello di ascolto dell’Associazione Aldebaran Onlus , con il loro intervento, hanno ringraziato quanti hanno contribuito e quanti hanno creduto nella loro mission.
20220205_163826
La presidente Avv. Antonella Marchese ha spiegato che l’obiettivo dell’Associazione Antiviolenza Aldebaran è quello di combattere tutte le forme di violenza attraverso l’ascolto, l’informazione, l’assistenza psicologica e legale: “..bisogna parlare quando ci si trova in una situazione di violenza, ci sono gli sportelli, ci sono le forze dell’ordine e ci sono gli assistenti sociali.”
20220205_163730
Continua Antonella Marchese: “L’associazione “Aldebaran” è presente sul Territorio e per noi è importante anche oggi parlare e non dimenticare aiuta chi ci sta vicino, quindi lo sportello ha questo scopo quello di ascoltare, di aiutare a fare uscire da un fenomeno di violenza quanti si trovano in situazioni di pericolo. Lo Sportello di Ascolto antiviolenza, ogni volta che servirà a salvare una vita con la comunità avrà vinto.”

Per contattare lo sportello ci si può rivolgere al n. 3914333004 o scrivendo all’indirizzo mail aldebaran.onlus@email.it.

Gli interventi:

Potrebbe piacerti anche

Il pistacchio verde di Bronte Dop protagonista della sagra

BRONTE – (24 settembre 2022) – La Sicilia