Si danno appuntamento sulla spiaggia di Gioiosa Marea, più di 30 ragazzi lavorano per ripulirla

20210228_105614

Tantissimi i partecipanti all’iniziativa che ha portato, sulla spiaggia di Gioiosa Marea, più di 30 ragazzi con la lodevole volontà di rendere più accogliente la spiaggia ripulendola da tanti detriti.
L’iniziativa nasce da e per i cittadini con lo scopo di tutelare, proteggere, salvaguardare e sensibilizzare il singolo cittadino cambiandone le sue abitudini di vita rendendole più eco-friendly.

20210228_105219
Questa iniziativa è stata sviluppata con la collaborazione di Pietro Lisi, studente di Scienze Motorie e atleta professionista (karate) e Gabriele Sidoti, speaker radiofonico. Questo gruppo è l’acronimo di Save the Environment Armony.


Noi siamo il movimento Sea_Lovers – La sua creazione è nata da una vicenda avvenuta nelle splendide acque di San Giorgio. Durante quella giornata ci siamo imbattuti in dei rifiuti che abbiamo prontamente raccolto, così abbiamo pensato: “Perché non organizzare delle “battute di caccia ai rifiuti” in questo splendido paese che ogni anno, si riempie di turisti provenienti da tutta Italia e dall’estero?”




Ormai è da 8 mesi che siamo attivi sul territorio e speriamo di far aderire sempre più gente alla nostra causa.
Non abbiamo colori politici, i nostri unici colori preferiti sono il blu e il verde (ovvero quelli dell’ambiente marino e terrestre)
20210228_105037



L’iniziativa nasce da e per i cittadini con lo scopo di tutelare, proteggere, salvaguardare e sensibilizzare il singolo cittadino cambiandone le sue abitudini di vita rendendole più eco-friendly.
Vi invitiamo a unirvi a noi e a non sporcare, perché il volontariato è l” essenza di una civiltà che collabora e da risultati.

Potrebbe piacerti anche

Milazzo – Giornata mondiale dell’Alzheimer, incontro all’ex scuola di Grazia

In occasione della giornata mondiale dell’Alzheimer si è