Il gioiosano Michele Prestipino nominato dal CSM Procuratore Capo di Roma

Michele Prestipino

Condividi

Michele Prestipino procuratore aggiunto presso l’ufficio inquirente della Capitale, magistrato di grande esperienza nel contrastare l’intreccio tra mafia e politica, molte le sue indagini di mafia a Palermo, Reggio Calabria e poi Roma è stato nominato dal CSM Procuratore di Roma.
Il CSM nella sua delibera sottolinea , in particolare, gli ultimi anni del Magistrato alla Procura di Roma, che lo vide impegnato nel processo ‘Mafia Capitale’ e nelle indagini sugli Spada, i Casamonica e sui Fasciani.
Per Prestipino hanno votato i 2 laici di M5S, Benedetti e Gigliotti, i 3 di Autonomia e indipendenza e i 5 esponenti di Area.

Condividi

Potrebbe piacerti anche

ASP Messina, a tutti i dipendenti in servizio verrà misurata la temperatura corporea all’ingresso

Dopo l’introduzione delle misure di lavoro agile (smart