Affidata ad Angela Scaffidi Saggio la Delegazione “BALZOO” ( Banco Italiano Zoologico Onlus ) di Gioiosa Marea

20190528_172017

Questa mattina, a Gioiosa Marea, è nata una nuova Associazione col compito di proteggere e aiutare i nostri amici a quattro zampe.
La neo delegazione della “BALZOO” ( Banco Italiano Zoologico Onlus ) sarà guidata da Angela Scaffidi Saggio , una donna che,  per il suo amore nei confronti degli animali, si è sempre distinta per dare loro affetto e riparo, curandoli, assistendoli e , mettendo a frutto le sue competenze, ne migliora le condizioni di vita, per lei, ormai, è una scelta di vita.
20190528_171714

Oggi pomeriggio , la nuova delegazione, è stata ricevuta dal Sindaco di Gioiosa Marea, dott. Ignazio Spanò, il quale ha assicurato la piena disponibilità e collaborazione affinché le problematiche presenti nella nostra cittadina riguardo gli animali, nella fattispecie il randagismo, siano affrontate con serietà ed immediatezza.
20190528_171956

Il Presidente Nazionale della BALZOO, Luigi Griffini: – Il randagismo si combatte anche con la cultura , sensibilizzare e spiegare ai cittadini i vari interventi risolutivi. –
Auguriamo un grande in bocca al lupo e buon lavoro a tutta l’équipe della BALZOO gioiosana.

Nino Mirabile


Ecco di cosa si occupa la BALZOO:

1) Diffondere una rete nazionale organizzata di distribuzione di cibo per gli animali abbandonati, per i rifugi e le colonie feline. Sostenere le piccole associazioni locali che tanto fanno per i randagi e non hanno nessun contributo pubblico.
2) Sostenere le famiglie e i pensionati in difficoltà economica, spesso abbandonati dalle istituzioni, che non riescono a far fronte  alle spese per il mantenimento del loro animale domestico evitando così abbandoni
3) Fare “pressione” e concrete “proposte” alle istituzioni per rendere il territorio più vivibile insieme ai cani. Più aree cani in città, strutture dog frendly ed anche istruire i proprietari al rispetto del territorio. Basta agli assurdi divieti!
4) Diffondere e realizzare progetti CONCRETI per sostenere davvero chi ha bisogno e non trova risposte ai loro appelli di aiuto. Troppo spesso sentiamo tante belle parole e tante belle fotografie di conferenze stampa ma purtroppo alla gente, ai cittadini bisognosi ed ai nostri amici a 4 zampe non arriva mai concretezza. NOI vogliamo i FATTI NON LE PAROLE.
5) Smantellare il “malaffare” dei canili per porre fine agli sprechi di soldi pubblici, ridare dignità ai cani abbandonati e stimolare le adozioni con sgravi e sconti fiscali a chi adotta un cane. STOP al business dei CANILI !!!

Potrebbe piacerti anche

Messina – FIADEL su mancato pagamenti stipendi lavoratori servizi sociali

Politica e burocrazia tengono in ostaggio i 510