Rinasce la Pro Loco a Gioiosa Marea – Forza e passione per ricominciare

20190525_192540

Gioiosa Marea é la città della Pro-Loco. Ad essa è stato dato un “Trofeo” simbolico. La veste storica della Pro-Loco ci parla di protagonisti assoluti. A Gioiosa Marea ha ricoperto un ruolo importantissimo sia a livello locale che comprensoriale. Abilmente guidata dal prof. Nino Scaffidi per oltre 30 anni, questa lascia una eredità di una certa imponenza. Dopo poco più di 15 anni di assenza ritorna con un sorriso più che mai di benvenuto.
20190525_192322

La promotrice della Pro Loco è stata la dott.ssa Giuliana Scaffidi, che si era prefissa, con l’ intento di rimanere ella stessa ai ” margini ” , di ricostituirla, di ricomporla. Coinvolge innumerevoli gioiosani che credono in un veicolo cosi importante e che andava ripreso, e da questo, un corposo e valido gruppo, da il via a questa nuova e piacevole avventura. Capitanata da Tino Mastrolembo Ventura, attivo nella vita sociale e calcistica locale e da 14 uomini di buona volontà, la Pro-Loco, oggi, vuole tentare il salto di qualità.
20190525_195321

Il leit motiv della nuova Pro Loco è una intensa collaborazione con l’ Amministrazione, con le varie associazioni, con i commercianti ed operatori turistici, affinché tutti insieme, in uno spirito comune, possano dare alla tanto amata Gioiosa Marea, una nuova linfa. Non mancheranno occasioni di confronto e di dialogo con tutte le forze del territorio con un intento comune: Gioiosa “protagonista”.
3

Tanta partecipazione alla presentazione. Un circolo Roma gremito ed interessato. Interventi di indubbio rilievo, soprattutto dai preposti al Turismo, sono stati il filo conduttore della serata. Il Presidente dell’ Unpli, dottor Gentile, il dottor Nino Milici e il dottor Alfredo Reni. Dopo il saluto del Sindaco e la lodevole introduzione del presidente della Pro Loco, Tino Mastrolembo, la parola é stata data alla prof. Rosalia Perlungo.
1

Si é anche parlato delle varie iniziative che la Pro-Loco intende a breve termine mettere in campo. Favorire i percorsi Trekking, oggi tanto diffusi, in tre sentieri diversificati, una campagna di sensibilizzazione a favore del non utilizzo dell’ uso della plastica ed un corso gratuito di inglese e francese per i commercianti. Voglia di lavorare ve ne é tanta e cresce il desiderio di dare un notevole contributo affinché Gioiosa Marea possa brillare sempre. Facciamo tanti auguri alla neonata associazione e ricordiamo che la Pro-Loco è aperta a tutti. La campagna di adesione é già iniziata e nuove voci hanno già aderito.
– “NON IMPORTA CHI CI SIA, SE VUOI BENE AL PAESE, IMPORTA CHE CI SIA TU”. –

di Nino Mirabile

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – Obiettivo Gioiosa: ” La maggioranza consiliare cerca di mettere una pezza”

La proposta sottoposta all’esame del Consiglio Comunale avente