Gioiosa Marea – Presentato il progetto esecutivo di adeguamento dell’impianto di depurazione consortile di Zappardino

20230503_163253

Entro il 2023 si punta ad aggiudicare i lavori di adeguamento dell’impianto di depurazione consortile di Zappardino che dovrebbero poi concludersi in nove mesi. L’annuncio è stato dato dal sub commissario della Regione Siciliana per la Depurazione delle Acque Riccardo Costanza intervenuto al Circolo Roma per illustrare alla stampa l’approvazione del progetto esecutivo dell’impianto.
20230503_161913
All’incontro erano presenti i sindaci di Gioiosa Marea e Piraino, Giusi La Galia e Salvatore Cipriano, insieme agli Assessori e diversi Consiglieri Comunali. Un iter molto lungo e complesso, avviato oltre 20 anni fa, e che adesso giunge finalmente a compimento nell’ottica di migliorare la qualità delle acque e, di riflesso, dare impulso all’economia turistica del comprensorio.
20230503_162405
Il Sindaco La Galia ha dedicato il provvedimento di approvazione alla memoria del compianto sindaco Ignazio Spanò che tanto si è speso per definire l’iter progettuale.
“Avere impianti di depurazione moderni – ha detto il Sindaco La Galia – significa qualificare le acque del nostro territorio come eccellenti, in linea con l’immagine che la nostra città e tutto il comprensorio della Costiera, vogliono dare ai turisti e ai visitatori che ogni anno scelgono il nostro territorio per le loro vacanze”.
20230503_162445
Sulla stessa lunghezza d’onda il Sindaco di Piraino, Salvatore Cipriano, che ha evidenziato la stretta collaborazione istituzionale che caratterizza i due Comuni finalizzata al benessere delle rispettive comunità: “L’adeguamento dell’impianto consortile è un progetto atteso e fondamentale per l’ambiente e per migliorare la qualità della vita dei cittadini di Piraino e Gioiosa Marea”, ha dichiarato il Sindaco Cipriano.
20230503_164911
l’Ing. Riccardo Costanza e il RUP Francesco Grasso si sono soffermati sugli aspetti tecnici sottolineando i contenuti innovativi dell’impianto a membrana che consentirà notevoli performance depurative che libereranno solo il 10% di liquidi. Sarà un’opera di qualità, controllabile da remoto e in grado di modulare l’attività in base alla popolazione del periodo.
20230503_165407

Potrebbe piacerti anche

La Rai sceglie una musica dei Trichorus by Kilimangiaro Band come colonna sonora dello spot istituzionale per le amministrative del 2024

Altro importante riconoscimento per i pattesi della Trichorus