Gioiosa Marea – Rifiuti abbandonati, controlli e multe con le telecamere mobili

Screenshot_20221201-110644_Samsung Internet

Prosegue l’attività di contrasto all’abbandono indiscriminato dei rifiuti sul territorio comunale di Gioiosa Marea anche grazie alle telecamere mobili di ultima generazione omologate dal Ministero dell’Interno e acquistate con i fondi della democrazia partecipata.

Utilizzando queste telecamere sono state individuate e multate finora diverse persone che sono state sorprese mentre abbandonavano i rifiuti in alcuni punti del territorio contribuendo a realizzare delle microdiscariche abusive.

L’Assessore Teodoro Lamonica annuncia che i controlli si faranno più serrati e interesseranno anche le zone più periferiche: “Il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti va contrastato con ogni mezzo per tutelare l’ambiente e il decoro – commenta Lamonica.

Tra l’altro, stiamo intensificando i controlli anche per verificare il corretto conferimento della differenziata.

Abbiamo raggiunto un positivo 65%, ma dobbiamo ancora migliorare per ridurre i costi di conferimento in discarica e quindi diminuire le bollette per i cittadini. E’ un risultato importante che possiamo raggiungere con il contributo di tutti e ognuno di noi deve impegnarsi in questa direzione”.

Gioiosa Marea, 01/12/2022

Potrebbe piacerti anche

Mazzarrà Sant’Andrea – Dal PNRR un finanziamento di quasi 999 mila euro per lavori di consolidamento

Nell’ambito del PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e