Gioiosa Marea – Approvato il progetto esecutivo per i lavori sulla sponda sinistra del torrente Zappardino

Immagine di repertorioImmagine di repertorio

Mitigare il rischio idrogeologico e ripristinare condizioni di equilibrio del torrente sono gli obiettivo del progetto esecutivo per i lavori di “Difesa spondale, asporto di vegetazione e coltre detritica sponda sinistra del torrente Zappardino dall’altezza di località S. Francesco alla località Mulino Feo”.

I fondi per la progettazione sono stati ottenuti nel 2020 dal Ministero dell’Interno e l’elaborato è stato redatto dall’ing. Tino Calabrese a seguito di procedura negoziata.
Il progetto esecutivo, per un importo complessivo di oltre 3 milioni di euro, è stato adesso approvato dalla Giunta Comunale.

I lavori prevedono, tra l’altro, la risagomatura dell’alveo del torrente per allontanare il deflusso delle acque dal muro di sostegno allo scopo di prevenire le piccole esondazioni che si verificano durante le piogge.

“Siamo al lavoro per reperire in finanziamento necessario per i lavori – afferma il Sindaco Giusi La Galia. Si tratta di un intervento mirato per prevenire e scongiurare situazioni di pericolo nell’ottica di una politica di programmazione che guarda alla tutela del territorio”.

Gioiosa Marea, 30/11/2022

Potrebbe piacerti anche

Mazzarrà Sant’Andrea – Dal PNRR un finanziamento di quasi 999 mila euro per lavori di consolidamento

Nell’ambito del PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e