Sinagra – A Bologna per la premiazione del concorso “Comuni Fioriti”

315180650_3277880055863905_8854252848023930890_n

13 Novembre 2022- Si sono svolte a Bologna, all’interno dell’EIMA International, le premiazioni dei Comuni Fioriti 2022 a cura dell’Associazione florovivaistica Asproflor.

Un’apposita Commissione, composta da professionisti selezionati tra i principali esponenti del settore florovivaistico italiano, ha conferito a 63 Comuni il Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita – Comune Fiorito 2022.

La certificazione viene assegnata alle Amministrazioni che si impegnano attivamente nel miglioramento della vita quotidiana dei propri cittadini, tramite la fioritura e la cura degli spazi pubblici comunali, adottando pratiche dirispetto dell’ambiente urbano e di educazione al “verde”. Un risultato straordinario raggiunto ancora una volta dal paese di Sinagra, diventato fior all’occhiello e modello da seguire.

Agli Enti a marchio è stata consegnata la nuova bandiera ufficiale Comune Fiorito per dare ulteriore visibilità a chi ha fatto proprio il motto di Asproflor “Fiorire è Accogliere”. Sinagra è stato il primo comune siciliano che ha creduto nel concorso sin dall’anno 2009, oltre a confermare il prestigioso marchio di qualità, è stata premiata la Scuola dell’infanzia “Piersanti Mattarella” di Sinagra (ME) con il suo Giardino delle Meraviglie, classificandosi al terzo posto, e aggiudicandosi un premio di 1.000 euro; il premio sarà speso per curare e abbellire ancora di più il giardino delle “Meraviglie”.

Ha partecipato e rappresentato il paese di Sinagra la Presidente della Pro Loco Vincenza Mola, la quale, giorno 10 Novembre presso l’EIMA International di Bologna, ha parlato delle bellezze storiche, artistiche, paesaggistiche e della gastronomia locale, successivamente si è soffermata nel descrivere e raccontare la storia del Giardino delle Meraviglie, del Giardino Fatato, del Giardino Segreto e del Giardino dell’Amore.

Tutta la commissione e i presenti sono rimasti ammaliati dalle parole della Presidente Vincenza Mola, la quale con le sue parole ha fatto innamorare tutti i presenti del piccolo paesino nebroideo. Tanta la soddisfazione della Presidente della Pro Loco di Sinagra Vincenza Mola, che dichiara” Sono molto soddisfatta per il risultato che ogni anno il comune di Sinagra ottiene grazie al lavoro svolto da cittadini, e dipendenti comunali, la linfa vitale del concorso. Ogni anno i cittadini danno il massimo per abbellire il paese, perché come dice il motto “Fiorire e accogliere”.

Potrebbe piacerti anche

Brolo (ME): Si introduce clandestinamente nella proprietà della ex compagna. Arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Brolo hanno arrestato,