San Giorgio di Gioiosa Marea – “…tra storia, sapori e mare di Sicilia”, un convegno per imparare

a

Giovedì 28 luglio, in contrada Saliceto, presso il ristorante Cani Cani, si è tenuto un convegno organizzato dalla Pro Loco di San Giorgio di Gioiosa Marea e patrocinato dal Comune di Gioiosa Marea dal titolo – “San Giorgio: passato, presente e futuro” – Pesce povero: qualità organolettiche e benefici.

Il convegno è stato promosso grazie a un progetto finanziato dalla Regione Sicilia all’interno della misura 5.68- FEAMP 2014-2020 nell’ambito dell’Iniziativa “…tra storia, sapori e mare di Sicilia “, che mira alla promozione e valorizzazione del “Pesce Povero” e alla salvaguardia dell’ambiente marino.

Ha dato inizio ai lavori del convegno, Calogero Gambino, presidente della Pro Loco di Gioiosa Marea, sottolineando l’importanza del ruolo associativo non solo tra realtà associative dello stesso hinterland comunale ma anche tra i diversi Comuni limitrofi, una modalità per poter usufruire, più facilmente, dei vari finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Sicilia.

Dopo i saluti istituzionali della dott.ssa La Galia, Sindaco di Gioiosa Marea e di Rosario Sidoti, Sindaco di Montagnareale, Mattia Falluca, Operatore volontario del Servizio Civile, da tempo collaboratore della Pro Loco di San Giorgio, ci parla del problema ambientale e , nello specifico, quello dell’inquinamento marino, plastica, mercurio, e quant’altro, un processo che sta distruggendo le meraviglie del nostro mare, spiega la dinamica dei solfati che provocano mancanza di ossigeno facendo morire ogni essere vivente marino.

E’ la dott.ssa Roberta Russo, Biologa-nutrizionista che spiega, in maniera molto esaustiva, l’importante impatto nutrizionale del pescato, soprattutto del cosiddetto pesce povero, sottolinea le qualità organolettiche e i benefici nel consumare tale pescato.

Nino Currò: “ .. nel bando con il quale abbiamo partecipato è stato attenzionato il pescato artigianale non quello proveniente dalla pesca massiva anche tenendo conto della salvaguardia del sistema marino .. “

Guarda le interviste.

Le foto.
20220728_202036

20220728_194016
20220728_201947
20220728_192817
20220728_202015

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – Il carnevale estivo 2022, un’esplosione di musica e colori

Un carnevale che porta con se , ancora