Realizzato a Sinagra il giardino delle meraviglie, dalla scuola dell’infanzia di Gorghi

DSC_1884

Dopo tanto Lavoro da parte delle maestre e dei genitori e grazie ai premi ricevuti da Asproflor – Comuni Fioriti è stato possibile realizzare il giardino delle meraviglie nello spazio esterno della scuola .

La Scuola dell’Infanzia di Sinagra- Gorghi da diversi anni persegue l’obiettivo di avvicinare i bambini alla natura e ad un corretto rapporto con l’ambiente al fine di insegnare loro che la terra non è un “supporto” da sfruttare, ma una “madre” generosa da rispettare e tutelare.

Coltivare un orto a scuola è coltivare prima di tutto dei saperi che hanno a che fare con un apprendimento esperienziale che i bambini non sempre hanno modo di sperimentare, un’occasione di crescita.

Infatti nella scuola dell’infanzia l’orto permette di “imparare facendo”, di sviluppare la manualità e il rapporto reale e di sviluppare il concetto del “prendersi cura di”, di imparare ad aspettare, di lavorare in gruppo e permette agganci reali con l’educazione alimentare e il cibo.

L’orto scolastico rappresenta uno strumento di educazione ecologica nel quale ogni alunno possa assumere un ruolo attivo nel proprio apprendimento.
Nel corso degli anni, grazie all’impegno e alla dedizione delle docenti e dei bambini nella cura dell’orto didattico e del giardino vari sono stati i premi attribuiti alla scuola ed agli alunni.

Nel 2018” in occasione della giornata della terra, il Rotary Club Patti – Terra del Tindari ha donato e piantato tre magnolie nel giardino della scuola;
Nel 2018” Premio Speciale – Orti Speciali” e Riconoscimento di merito “I Bambini e l’Orto” nel concorso “Orti a Sinagra” (ottava edizione).
Nel 2019 Premio di Merito “I Bambini e l’Orto” nel concorso “Orti a Sinagra” (nona edizione).
Nel 2020 la Scuola Materna di Gorghi si è classificata al 2 posto ottenendo il premio di “Scuola Fiorita”
Nel 2021 a Bologna la scuola dell’Infanzia di Gorghi si è classificata al terzo posto ottenendo il Diploma Speciale “Scuola Fiorita” ed un premio in denaro, da spendere in prodotti florovivaistici.
Nel 2022 in occasione della Festa dell’albero, è stato donato dal Rotary Club Patti – Terra del Tindari di un albero di alloro denominato “Allorino” di cui i bambini si sono presi la cura.
Soddisfatti anche l’Amministrazione Comunale di Sinagra e la Locale Pro che da anni che da anni portano avanti la cultura del bello
sono presi cura.

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – II^ edizione di “Tramontoammare”: emozioni e tanta voglia di ritornare

Un tramonto reso ancora più speciale quello che