A20 Messina-Palermo: da oggi è percorribile la prima nuova campata del Viadotto Ritiro

A20 - Viadotto Ritiro

Terminati i lavori per la realizzazione di una delle due nuove campate del Viadotto Ritiro, sull’autostrada A20 Messina-Palermo stamattina è stata aperta al transito la carreggiata lato valle della nuova infrastruttura in sostituzione definitiva della vecchia, che era certificata nel 2012 come non adeguata a sostenere carichi a piena carreggiata.

Da oggi tutti i veicoli possono già utilizzare la prima corsia in direzione Palermo, mentre i lavori si spostano sul completamento della campata lato monte e del nuovo bypass, che permetterà lo scambio del traffico da monte a valle per ridurre tra pochi mesi il doppio senso di circolazione da undici a soli tre chilometri.

La realizzazione del nuovo Viadotto Ritiro rappresenta una tra le opere più complesse e imponenti attive in Italia. La sua ultimazione, attesa da un decennio, è quasi al 90% dalla fine, dopo il forte impulso impresso negli ultimi anni.

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – II^ edizione di “Tramontoammare”: emozioni e tanta voglia di ritornare

Un tramonto reso ancora più speciale quello che