Gioiosa Marea – Cambio di …guardia al Circolo Mediterraneo

Senza titolo-1

Il Circolo Mediterraneo rinnova le cariche.
Franco Maraffa, Presidente uscente, passa il testimone e fa il passaggio di consegne al neopresidente, dottor Claudio Padua, figlio di Nino Padua, figura storica del circolo; circolo in cui tantissimi sono cresciuti.
IMG-20211212-WA0031
Il Circolo Mediterraneo nasce nel 1964 come circolo Aurora e diventa un’istituzione. Più di 200 i soci fondatori. Alle elezioni, che avvenivano ogni due anni, si scatenavano le guerre, fra amici, parenti e dissidenti.

Fu un luogo rinomato, conosciuto in ogni dove, intanto per le serate da ballo tanto attese, le maschere, il buffet, le lunghe attese per entrare, il luogo delle conoscenze, degli ” zitamenti”, la Campagnola, famosa per le grandi abbuffate sino a tarda notte.

Il Circolo Mediterraneo segna uno dei periodi più ” influenti” per Gioiosa Marea.
Per tre mesi consecutivi era sempre attivo, dal Natale al Carnevale era un susseguirsi di emozioni, di divertimento.

Al nuovo consiglio direttivo auguriamo di lavorare ( sodo ), come da intenti; di dare una nuova linfa a questa bellissima realtà che ha accompagnato più generazioni, prendendo sottobraccio i momenti più belli e significativi della vita di tanti gioiosani e non solo.

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – Rifiuti abbandonati, controlli e multe con le telecamere mobili

Prosegue l’attività di contrasto all’abbandono indiscriminato dei rifiuti