Milazzo – Piano Nazionale Ripresa e Resilienza, incontro a palazzo dell’Aquila

riunione sindaci

Questa mattina il sindaco della Città Metropolitana, Cateno De Luca ha incontrato nell’aula consiliare del Comune di Milazzo, tutti gli amministratori del comprensorio tirrenico per affrontare le problematiche relative all’attuazione del Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR) e, in particolare, ai “piani integrati”.

De Luca ha illustrato le strategie che la Città Metropolitana intende attuare, invitando gli amministratori a fare delle valutazioni per programmare la progettualità che dovrà essere definita entro fine febbraio. Ha concluso ribadendo la necessità che la pianifi-cazione sia fatta su scala comprensoriale e non sia limitata alle esigenze del singolo Comune.

“Apprezziamo la disponibilità di De Luca a concertare col territorio gli interventi che servono per un vero rilancio e di aver preso atto che alcune opere, quali ad esempio l’aeroporto o altro, erano solo da “libro dei sogni” o addirittura datate, e come tale non realizzabili – ha commentato il sindaco Pippo Midili -. Abbiamo una grande oc-casione con queste risorse che vengono messe a disposizione e quindi dobbiamo sfruttarle al meglio”.

Ai lavori hanno presenziato anche l’assessore Romagnolo e alcuni consiglieri comu-nali milazzesi. Alla fine il consigliere Antonio Fotio ha rilasciato la seguente dichiara-zione: “Sul Piano Strategico e sul PNRR si gioca il futuro e lo sviluppo non solo della nostra città ma dell’intero comprensorio della Valle del Mela e della faccia tirrenica.

Sicuramente positiva la presenza della Città Metropolitana a Milazzo questa mattina. Un segnale senza alcun dubbio importante. Bisogna tuttavia correre. Serve uno sforzo programmatico e di progettazione che risulta ancor oggi carente e che ci vede indietro rispetto ad altre realtà territoriali della Sicilia e del meridione d’Italia. Paghiamo nel quadro complessivo l’assenza di Milazzo e Barcellona sull’Agenda Urbana strumento che avrebbe consentito un percorso in discesa sul PNRR, sul Piano Strategico e sul Piano di Mobilità Sostenibile dell’Area Metropolitana”.

Potrebbe piacerti anche

Lavori in corso nelle contrade di Gioiosa Marea

Si stanno svolgendo sul territorio comunale di Gioiosa