Sicurezza e monitoraggi gallerie: chiusure autostradali a Messina nelle prossime ore

Sicurezza gallerie

Per garantire la sicurezza quotidiana di chi percorre le autostrade di competenza del Consorzio Autostrade Siciliane, tra la notte di mercoledì 7 e le prime ore di venerdì 9 aprile verranno eseguite indagini georadar e approfonditi monitoraggi strutturali su varie gallerie della A18 Messina-Catania e sulla tangenziale autostradale di Messina. Per consentire lo svolgimento delle indagini alcuni tratti autostradali rimarranno chiusi al transito per alcune ore. Ecco i dettagli.

Per le verifiche sulle gallerie San Giovanni e Perara, tra le ore 23.00 del 7 e le ore 01.00 dell’8 aprile chi attraversa la tangenziale in direzione Palermo dovrà osservare l’uscita obbligatoria allo svincolo di San Filippo con rientro a quello di Messina Centro; conseguentemente, per lo stesso motivo, lo svincolo di San Filippo e quello di Messina Gazzi rimarranno chiusi in ingresso, ma solo limitatamente per chi si muove in direzione Palermo.

Per le verifiche sulla galleria Baglio, tra le ore 01.00 e le ore 02.00 dell’8 aprile chi attraversa la tangenziale in direzione Palermo dovrà osservare l’uscita obbligatoria allo svincolo di Messina Boccetta con rientro a quello di Milazzo; conseguentemente, per lo stesso motivo, lo svincolo di Messina Boccetta e quello di Giostra Annunziata rimarranno chiusi in ingresso, ma solo limitatamente per chi si muove in direzione Palermo.

Per le verifiche sulle gallerie Telegrafo e Scoppo, tra le ore 23.00 dell’8 e le ore 04.00 del 9 aprile chi attraversa la tangenziale in direzione Catania dovrà osservare l’uscita obbligatoria allo svincolo di Rometta con rientro a quello di Boccetta; conseguentemente, per lo stesso motivo, gli svincoli di Rometta, Villafranca e Giostra Annunziata rimarranno chiusi in ingresso, ma solo limitatamente per chi si muove in direzione Catania.

Infine, per le verifiche sulla galleria Perara, tra le ore 04.00 e le ore 06.00 dell’9 aprile chi attraversa la tangenziale in direzione Catania dovrà osservare l’uscita obbligatoria allo svincolo di Messina Centro con rientro a quello di Messina Gazzi; conseguentemente, per lo stesso motivo, lo svincolo di Messina Centro rimarrà chiuso in ingresso, ma solo limitatamente per chi si muove in direzione Catania.

Potrebbe piacerti anche

Campionato Italiano Junior, due successi siciliani al 68° Rally di Sanremo

Nucita vince fra le due Ruote Motrici, Casella