Gioiosa Marea – Ci lascia Diego , il Sindaco delle rosse piazze

FB_IMG_1611153469232

Oggi è una giornata di sole e tu, hai pensato bene di salutarci così.
Da intendersi un saluto con tanto sole; quel sole che amavi tanto e che ti accompagnava nelle tue quotidiane passeggiate, in questa Gioiosa solitaria ma tua.

Tua, a cui hai dato tanto, davvero tanto, così come tanto si ricordano i tuoi progetti, il tuo vedere le cose sotto un’altra dimensione, il tuo essere schivo ma attento.


Gioiosa oggi piange uno dei suoi figli che hanno amato questa terra come solo un buon padrone di casa sa fare per i bambini rappresentavi il nonno di Heidi, la tua barba bianca, i tuoi capelli dello stesso colore della barba, alto e forte! nonnino Diego, volutamente non citiamo il tuo operato da Sindaco.


Non ci sembra questo il momento adatto; sappiamo però che continuerai a vivere seduto all’arena canapè, continuerai a vivere dentro quel colore rosso che tanto hai voluto come colore d’eccellenza, per rifare le piazze gioiosane.
Oggi è il momento del dolore, i ricordi parleranno da sé.
Nonnino Diego, ti salutiamo come Sindaco dei tempi che furono, ma ti salutiamo soprattutto come uomo, un gran buon uomo.

Giuliana Scaffidi

Potrebbe piacerti anche

Spiaggia di Ponte Naso, depositate 320 firme contro la concessione a privati del 50%

Sono state 320 le firme raccolte lo scorso