Sant’Angelo di Brolo – Consegnati i lavori di manutenzione della strada provinciale “Falcone-Santa Barbara” e della messa in sicurezza della s.p. 140

IMG-20210112-WA0023

L’Importo complessivo dei lavori per le due opere è di 2.5 milioni di euro
Intensa mattinata di lavoro del Sindaco metropolitano Cateno De Luca che alle 8.00 ha consegnato i lavori di manutenzione della strada provinciale “Falcone-Santa Barbara”, alla ditta aggiudicataria Fresta Rosario Antonio per un importo complessivo di 1.5 milioni di euro
Gli interventi prevedono il ripristino della sede stradale e il consolidamento corticale della strada.

L’intero tracciato ha uno sviluppo di circa 12 chilometri e collega il centro abitato di Falcone con la frazione di Toscano, a pochi chilometri dall’abitato di Montalbano Elicona, si tratta quindi di un’opera estremamente importante per il collegamento del comune nebroideo..
Le opere da realizzare prevedono inoltre la regimentazione delle acque meteoriche di superficie mediante il miglioramento delle pendenze ed il rifacimento del manto stradale per uno sviluppo complessivo di oltre sette chilometri, unitamente ad interventi di consolidamento corticale e protezione dei versanti in maniera da assicurarne maggiore stabilità e sicurezza.
IMG-20210112-WA0024
Alle 9.30 Sono stati consegnati alla ditta Eredi Geraci Salvatore S.r.l., i lavori sulla strada provinciale 140 di Sant’Angelo di Brolo, per la messa in sicurezza di un muro pericolante e il consolidamento corticale delle pareti rocciose sovrastanti l’arteria stradale per un importo complessivo di milione di euro. Entrambe le opere sono state finanziate dall’Assessorato regionale alle infrastrutture, nell’ambito del programma sulla viabilità provinciale.
Nelle due opere Responsabile Unico del Procedimento è l’ing. Anna Chiofalo e progettista l’ing. Antonino Sciutteri, entrambi tecnici interni della Città Metropolitana

“Siamo riusciti” ha dichiarato il Sindaco Metropolitano “ancora una volta a raggiungere gli obiettivi che ci eravamo dati, appaltando e consegnando i lavori, in una progressione che cambierà la realtà infrastrutturale del nostro territorio, il tutto con personale interno della Città Metropolitana, con un risparmio di risorse che potranno utilmente essere utilizzate per altri interventi”

Potrebbe piacerti anche

TikTok: Federconsumatori Sicilia plaude al provvedimento del Garante Privacy

La Rosa: verificare l’età dell’utente per tutte le