Gioiosa Marea – Filippo Puglia vince il Primo Premio per la fotografia con “Le Isole nel Vento”

_DSC6778

Filippo Puglia non nasce a caso, è UNO CHE SI DISTINGUE ED ECCELLE.
Nasce per diletto, poi si trasforma e diventa professionista.
L’arte è la sua arte, e non è per nulla un gioco di parole. Somma teatro, scenografia, sceneggiatura, pittura, scrittura, fotografia…e non ve ne è una che non parli, che non dica qualcosa. Anche il grido silente di alcune sue immagini ha la prevalenza dell’ascolto. Ecco perché è un artista completo.

Lui sfata il mito che ” chi troppo fa…non fa bene nulla”. Lui fa bene tutto e la critica è una prova provata a suo favore. Ottiene lusinghe ed incitamenti a continuare, Filippo non se lo fa dire due volte. Replica, replica sempre. Replica con i fatti, con vittorie, recensioni di ottimo grado e con premiazioni.
Isole Eolie


Questa volta tocca alla fotografia.
Partecipa al Premio Mare Nostrum Mediterraneo 10 Edizione 2020 e cosa ottiene? Cosa fa? Vince il Primo Premio nella sezione fotografia con la foto



Le Isole nel Vento.
Una descrizione simbolica va certamente fatta. Ne traiamo un’immagine suggestiva…questa lontananza fra il bianco e il nero, fra il mare e il cielo, in un canto corale, quasi all’unisono, riportano e centrano confini, orizzonti, speranze. Ecco, sembra proprio un’immagine di speranza, di possibilità.



Vista la situazione che imperversa nel modo in questo preciso momento, ecco, questa foto, è il simbolo della speranza, quella che tutti vorremmo avere…e come ogni cosa che vale, la speranza va premiata.
20201212_205749

Potrebbe piacerti anche

L’Area Marina Protetta “Capo Milazzo”, il Comune e la Pro Loco al TTG di Rimini

Le bellezze del Promontorio e dei Fondali apprezzate