Palermo – Prende il via oggi Mercurio Festival,  la seconda edizione del festival multidisciplinare diretto dagli artisti

E Germano La mia battaglia (foto di Enrico De Luigi) MERCURIO

Condividi

Palermo, 25 settembre – Prende il via oggi Mercurio Festival, il primo festival a livello internazionale che mette totalmente in discussione il concetto di direzione artistica classicamente inteso e lo fa grazie a un meccanismo originale che restituisce agli artisti la possibilità di riconoscersi nel percorso di un altro collega.
Un esperimento di multidisciplinarità e fluidità tra le arti destinato a modificare l’idea consolidata di festival. Mercurio arriva alla seconda edizione con il primo passaggio di testimone: i diciassette artisti del programma di quest’anno, ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo dal 25 settembre al 3ottobre, sono stati selezionati dagli artisti protagonisti della scorsa edizione e proposti all’associazione Babel, che mantiene la curatela di questo processo e ha scelto con i “nuovi artisti” quali progetti presentare al Mercurio festival 2020 che assume così una connotazione in continua evoluzione da un’edizione all’altra.
R Sanchez Konic trth MERCURIO

Nellideare Mercurio come festival multidisciplinare abbiamo riflettuto sul ruolo degli artisti nelle direzioni (artistiche) da prendere, notando come ci fossero più direttori e che direzionicome l’alternativa alle direzioni artistiche fossero call, bandi, avvisi, giurie di esperti e giurie popolari, numero di like e sondaggi. Lanno scorso abbiamo invitato diciassette artisti a credere in questo progetto di festival che facesse della condivisione, partecipazione e riconoscimento tra colleghi il proprio fondamento, per prendere una direzione che fosse un moto in avanti, una crescita, per somigliare a una rete di artisti che attraversano lo stesso festival nel tempo ” dichiara Giuseppe Provinzano, portavoce di Babel.

Teatro, musica, danza, performance, arti visive invaderanno i Cantieri palermitani per una proposta molto ricca e eterogenea con una importante riflessione sui linguaggi scenici contemporanei, la tecnologia e il digitale nel rapporto con il momento storico che viviamo.
Le difficoltà dello spettacolo dal vivo sono note: abbiamo ritenuto di dare continuità al Mercurio Festival e al suo meccanismo originale” aggiunge Provinzano “senza pensare edizioni ridotte ma coinvolgendo tutti i diciassette artisti invitati ad un processo di curatela che tenesse conto del momento presente, invitandoli a declinare la loro opera nel tempo presente con tutti i limiti logistici che questo comporta”.

 

Ecco gli eventi del primo week end:

 

In anteprima nazionale venerdì 25 settembre, alle ore 21:15, allo Spazio Franco e, in contemporanea, negli spazi di Arci Tavola Tonda, va in scena  /  del duo spagnolo   formato da  ́ e Alain , con  ,  ,  , .

 

Sabato 26 settembre sarà la volta di   . Alle 21:15 sul Palco Franco andrà in scena    , spettacolo per bambini e adulti, vincitore dell’Eolo Award 2020. Nella stessa giornata, alle ore 19:30 allo Spazio Ducrot, si terrà un happening dell’artista visivo .

 

Domenica 27 settembre alle ore 21:00 Palco Franco ospita  , monologo con  , prodotto da Sementerie Artistiche.

Inoltre il 25 settembre alle ore 19:30 segnano l’apertura del festival tre opening alle Botteghe dei Cantieri Culturali:  ,    ;  , ; , ℎ:     .

 

Mercurio Festival è un progetto di Babel Crew e Spazio Franco, con Altro.AmunìFat soundsIncubatrice crowdfunding. Promosso dall’Assessorato alle CulturE e alla Partecipazione Democratica e in collaborazione con Rete Latitudini, CulturabilityFondazione Unipolis e il sostegno di Associazione culturale Baccanica.

 

Prenotazioni e acquisto biglietti online su www.spaziofranco.com

 

Info mercuriofestival@gmail.com

 

 

Programma Mercurio Festival

dal 25 settembre al 3 ottobre ai Cantieri Culturali alla Zisa Palermo

 

 

 

VENERDì 25 SETTEMBRE

 

 

19:30

Botteghe dei Cantieri Culturali Opening installazioni:

 

Bottega 1

THE PINBALL: INTERACTIVE INSTALLATION OF VIDEO GAMING

di FLXER

(invited to Mercurio by Pixel Shapes)

 

Bottega 2

VIDEOART

di JORGE ISLA

(invited to Mercurio by InSonora)

 

Bottega 4

NELLE VISCERE DEL SOGNO

di DONATO SANSONE

(invited to Mercurio by Giorgio Ferrero)

 

Installazioni aperte dal 25 settembre al 3 ottobre dalle 18:30 alle 22:30.

Chiusura lunedì 28 e martedì 29. Ingresso gratuito contingentato.

 

 

21.15

Spazio Franco / Tavola Tonda / Barcellona Anteprima Nazionale

BRUMA/NET

di KONIC.THTR (ESP)

con Federica Aloisio, Roberto Galbo, Gianni Gebbia, Oria idea e realizzazione di Rosa Sànchez e Alain Baumann (invited to Mercurio by Turi Zinna- Retablo)

Performance di poesia audiovisiva

 

 

Ingresso gratuito, prenotazione online obbligatoria Capienza massima di 70 spettatori

 

 

SABATO 26 SETTEMBRE

 

 

19:30

Spazio Ducrot

GIANLUCA CONCIALDI

(invited to Mercurio by Andrea Masu) performance – arte visiva

Ingresso gratuito

 

 

21:15

Palco Franco Prima regionale

MATTIA e IL NONNO

adattamento teatrale di TONIO DE NITTO dal romanzo omonimo di Roberto Piumini con Ippolito Chiarello

coproduzione Factory compagnia transadriatica Fondazione Sipario Toscana

in collaborazione con Nasca Teatri di Terra (invited to Mercurio by Carullo-Minasi)

Pièce dedicata a un pubblico di bambini e adulti Ingresso 5 € con acquisto biglietto online Capienza massima di 70spettatori

 

 

DOMENICA 27 SETTEMBRE

 

 

21:15

Palco Franco Prima regionale OL BARABA

di SEMENTERIE ARTISTICHE

regia e drammaturgia di Manuela de Meo con Pietro Traldi

 

(invited to Mercurio by Ippolito Chiarello) monologo teatrale

Ingresso 5€ con acquisto biglietto online Capienza massima di 70 spettatori

 

MERCOLEDì 30 SETTEMBRE

 

 

21:15

Palco Franco Prima regionale SALA PARTY

di e con GIUSTINA TESTA

regia Daniela Dellavalle

(invited to Mercurio by Paolo Antonio Simioni) monologo teatrale

Ingresso 5€ con acquisto biglietto online Capienza massima di 70 spettatori

 

 

22:30

ZAC – Zisa Arti Contemporanee Prima regionale

ZERO. A/V SHOW

di SPIME.IM

(invited to Mercurio by NTNTN) performance audiovisiva

Ingresso gratuito, prenotazione online obbligatoria

 

 

GIOVEDì 1 OTTOBRE

 

 

21:15

Cinema De Seta Prima Regionale

SEGNALE D’ALLARME – LA MIA BATTAGLIA IN VR

di ELIO GERMANO e OMAR RASHID

drammaturgia Chiara Lagani prodotto da Gold, Infinito, Riccione Teatro

(invited to Mercurio by Artisti 7607)

 

film in realtà virtuale

Ingresso 10€ con acquisto biglietto online Capienza massima di 55 spettatori

 

22:30

Palco Franco Anteprima nazionale FUDDìA

di GIUSEPPE DI BELLA

(invited to Mercurio by Mimmo Cuticchio) concerto

Ingresso 5€ con acquisto biglietto online Capienza massima di 70 spettatori

 

 

VENERDì 2 OTTOBRE

 

21:00

Centro Internazionale di Fotografia Anteprima Regionale

CORDATA PANORMUS

di CHIARA BERSANI

con Marco D’Agostin

prodotto da Associazione Culturale Corpoceleste C.C00#, Centrale Fies (Dro) con il supporto di UFO Residenze d’Arte non identificate, Teatro Stabile La Contrada di Trieste

(invited to Mercurio by Marco D’agostin) performance

Ingresso gratuito, prenotazione online obbligatoria Capienza massima di 30 spettatori

 

 

21:30

Cinema De Seta

SEGNALE D’ALLARME – LA MIA BATTAGLIA IN VR

di ELIO GERMANO e OMAR RASHID

replica, ingresso 10€ con acquisto biglietto online Capienza massima di 55 spettatori

 

22:30

Palco Franco

EMMA NOLDE in concerto

(invited to Mercurio by La Rappresentante di Lista) Ingresso 5€ con acquisto biglietto online  Capienza massima di 70 spettatori

 

 

SABATO 3 OTTOBRE

 

 

20:00

Haus Der Kunst Prima regionale EUROPEANA

di SOTTERRANEO

dal testo “Europeana. Breve storia del XX Secolo” in scena Fabio Mascagni

produzione Sotterraneo con il sostegno di Centrale Fies (invited to Mercurio by Marco Cacciola)

durational performance Ingresso gratuito

 

 

21:00

Centro Internazionale di Fotografia

CORDATA PANORMUS

di CHIARA BERSANI

con Marco D’Agostin

replica, ingresso gratuito, prenotazione online obbligatoria Capienza massima di 30 spettatori

 

 

21:30

Cinema De Seta Anteprima nazionale

CIÒ CHE RESTA – APPUNTI NELLA POLVERE

di ENRICO CASALE

documentario prodotto da Compagnia degli Scarti (invited to Mercurio by Babilonia Teatri)

 

a seguire esito finale workshop “UN CORPO ATTACCATO ALLA TERRA” Ingresso gratuito con prenotazione online obbligatoria

Capienza massima di 120 spettatori

 

 

22:30

Palco Franco Anteprima nazionale GIORGIO CANALI in

I RESTI DI QUELLO CHE FU: LETTURE DAL MONDO DI MERDA

con Giorgio Canali, Aleph Viola e Marta Bevilacqua testi di Marta Bevilacqua

assistenza alla drammaturgia Giorgio Canali fiabe sonore

 

 

Prima regionale

ALEPH VIOLA in concerto (invited to Mercurio by Giorgio Canali)

concerto

 

 

Prima regionale

NO BORDERS

FLXER & IPOLOGICA

(invited to Mercurio by Pixel Shapes) A/V performance

 

Ingresso 10€ per i tre eventi con acquisto biglietto online Capienza massima di 70 spettatori

 

 

WORKSHOP

 

28 – 29 – 30 settembre

LABORATORIO PER ATTORI E DANZATORI

con ROBERTO CASTELLO

dalle ore 10:00 alle 14:00 presso Spazio Tre Navate (invited to Mercurio by Compagnia Abbondanza – Bertoni) Costo del Laboratorio 60€

Numero massimo di 15 partecipanti

 

Iscrizione e pagamento ticket online al link https://www.spaziofranco.com/events/laboratorio-con-roberto-castello Info: mercuriofestival@gmail.com Tel: +39 8720856 (Simona)

 

 

30 settembre – 1 ottobre

LE SILLABE di ORFEO – LABORATORIO PER MUSICA E POESIA

con GIUSEPPE DI BELLA

30 settembre dalle 16:00 alle 19:00

1 ottobre dalle 10:00 alle 12:00 presso Spazio Marceau

(invited to Mercurio by Mimmo Cuticchio) Costo del Laboratorio 25€

Numero massimo di 12 partecipanti Iscrizione e pagamento ticket online al link

https://www.spaziofranco.com/events/laboratorio-le-sillabe-di-orfeo Info: mercuriofestival@gmail.com Tel: +39 8720856 (Simona)

 

 

1 – 2 – 3 ottobre

UN CORPO ATTACCATO ALLA TERRA

Laboratorio teatrale con esito finale

con ENRICO CASALE / COMPAGNIA GLI SCARTI

1 ottobre 10:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00

2 ottobre 10:00 – 13:00 / 14:00 – 16:00

3 ottobre 10:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00

presso Spazio Tre Navate (invited to Mercurio by Babilonia Teatri)

in collaborazione con Baccanica e gli attori detenuti del Carcere Pagliarelli Numero massimo di 16 partecipanti

Laboratorio gratuito con iscrizione al link: https://www.spaziofranco.com/events/laboratorio-un-corpo-attaccato-alla-terra Info: mercuriofestival@gmail.com Tel: +39 8720856 (Simona)

 

 

2 ottobre

VIDEOMAPPING FOR KIDS

Laboratorio di videomapping per bambini a cura di FLXER

in collaborazione con Le giuggiole dalle ore 16:00 alle ore 19:00 Cantieri Culturali alla Zisa proiezione esito finale alle ore 20:00

 

“VIDEOMAPPING by KIDS”

(invited to Mercurio by Pixel Shapes) Costo del Laboratorio 10€

Numero massimo di 20 partecipanti di età superiore ai 5 anni Iscrizione e pagamento ticket online al link: www.spaziofranco.com

Info: mercuriofestival@gmail.com Tel: +39 8720856 (Simona)

 

Condividi

Potrebbe piacerti anche

Parte da Bronte il museo diffuso del Gagini

BRONTE – (22 ottobre 2020) – Tre diocesi,