Gioiosa Marea – Claudia Ferraccù torna ad indossare la maglia della Saracena

sfondo presentazione2

Condividi

Non conosce sosta il mercato della Saracena Volley. La società annuncia ancora un importante ritorno:si tratta di Claudia Ferraccù, opposto classe 1998, Saracena doc, lo scorso anno in prestito in B2 con la maglia del Paomar Siracusa.
“Dopo un anno davvero impegnativo, sono felice di tornare alle origini rientrando in quella che, da tempo, è la mia seconda famiglia con la certezza di poter ritrovare serenità e puro divertimento che per me sono i principali obiettivi personali.

Il rientro di mister Mauro Silvestre è una garanzia per la crescita umana e tecnica sia individuale che del gruppo e per questo sono sicura che riusciremo a toglierci molti sfizi e raggiungere gli obbiettivi prefissati dalla società. Ad oggi ho donato tre quarti della mia vita a questo sport e sono fiera di continuare a farlo giocando in casa per la maglia e la squadra che per me hanno valore assoluto”.

Settimana dopo settimana la nuova Saracena Volley prende sempre più forma. “I primi due passi del mercato – ha detto il presidente Luca Leone – sono stati l’allenatore e la palleggiatrice, due punti importanti per allestire la squadra. Anche in questa stagione punteremo sulle giovani con qualche innesto di esperienza e lo vogliamo fare soprattutto con chi ha uno stretto legame con la maglia della Saracena.

Il ritorno di Claudia, assieme a quello di Noemi Agnello, vanno in questa direzione. Siamo molto felici della scelta di Claudia Ferraccù di essere rientrata a casa dopo l’esperienza fuori e sono convinto che potrà dare un importante contributo per la crescita del gruppo. Sono sicuro di potere contare sul suo prezioso aiuto, in campo e nello spogliatoio; in questi anni l’ho vista crescere e maturare, la sua passione per questo sport, la sua serietà nell’affrontare le cose e l’attaccamento alla maglia saranno i suoi punti di forza”.

Condividi

Potrebbe piacerti anche

Il 25° Slalom Rocca Novara di Sicilia inizia con il record di 140 iscritti

Presenti tutti i maggiori big del Tricolore alla