Capo d’Orlando – Pagamento stipendi dei dipendenti comunali: riunione in videoconferenza con la Prefettura

Ingrillì

Condividi

Il Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì ha partecipato stamattina, insieme ai rappresentanti sindacali, ad una riunione in videoconferenza convocata dalla Prefettura di Messina per il ritardo nel pagamento degli stipendi.
Nei giorni scorsi è stata corrisposta la mensilità di giugno, così come ha riferito il Sindaco Franco Ingrillì durante l’incontro e si sta lavorando per regolarizzare i pagamenti.

Per martedì 25 agosto alle ore 11 è stata fissata nell’aula consiliare una riunione tra l’Amministrazione Comunale e i sindacati per affrontare il tema della contrattazione decentrata.
Il Sindaco Ingrillì ha sottolineato lo spirito collaborativo da parte delle rappresentanze sindacali “che sanno distinguere ed apprezzare gli sforzi compiuti da questa Amministrazione per affrontare e risolvere i problemi della comunità. Chi guarda con oggettività non può che riconoscere la sana gestione delle risorse fatta in questi anni.

Continuiamo su questa strada consapevoli dei risultati raggiunti e della strada che ci rimane da compiere: dopo aver aiutato concretamente la popolazione orlandina in un momento storico difficilissimo, ci apprestiamo a riattivare la bollettazione delle tariffe comunali e gli accertamenti dell’IMU. Solo con il sacrificio e la collaborazione di tutti, Amministrazione, dipendenti, sindacati e cittadini tutti, riusciremo a riconquistare una normalità economica e sociale”

Capo d’Orlando, 07/08/2020

Condividi

Potrebbe piacerti anche

Il 25° Slalom Rocca Novara di Sicilia inizia con il record di 140 iscritti

Presenti tutti i maggiori big del Tricolore alla