Chiusura svincoli di Brolo e Patti – Il circolo PD di Gioiosa Marea: “..non possiamo non notare i notevoli disagi alla nostra città”

112797019_103526134789461_6554463135372949854_o

Condividi

Apprendiamo che nei giorni del 3 e del 4 Agosto 2020 per lavori urgenti, viene chiusa al traffico veicolare il tratto autostradale compreso tra gli svincoli di Brolo e Patti dell’Autostrada A/20 Messina-Palermo.
Con ordinanza n. 58/2020 , emessa il 29/07/2020 dal CAS, si disciplina la chiusura della stessa al fine di consentire la realizzazione dei lavori urgenti necessari per garantire la circolazione in sicurezza all’interno delle gallerie:

• Petraro in direzione Messina
• Cicero, Petraro e Calavà direzione Palermo

A ciò fa seguito:

• giorno 03/08/2020 uscita obbligatoria allo svincolo di Brolo con rientro allo svincolo di Patti;
• giorno 04/08/2020 uscita obbligatoria allo svincolo di Patti con rientro allo svincolo di Brolo.

Consegue che:

• Il traffico autostradale è dirottato sulla SS 113

Come molti cittadini hanno osservato nella giornata di ieri, anche noi del gruppo del PD del circolo di Gioiosa Marea, non possiamo non notare i notevoli disagi che si sono verificati a causa dell’incremento del traffico sulla SS113 che percorre la nostra città. L’attraversamento di auto e mezzi pesanti è difficilmente assorbibile in periodi normali, ma lo è ancor più in questo periodo di agosto quando si registra una considerevole affluenza di turisti e quindi di traffico automobilistico. Tutto ciò, nella giornata di ieri, ha recato dei disagi ai cittadini che giornalmente percorrono la tratta Gioiosa/Patti-Gioiosa/Brolo.

In seguito all’ordinanza n. 58 , a causa degli innumerevoli inconvenienti che hanno causato ingorghi automobilistici e paralizzato i centri abitati interessati, tra cui Gioiosa Marea, il CAS ha disposto ,da oggi 4 agosto a domani 5 agosto, il solo restringimento della carreggiata, in direzione Palermo, ad una sola corsia ed evitare il dirottamento dei veicoli sulla SS113.
Decisione che riteniamo saggia.

Premesso che:

come è emerso dalle recenti dichiarazioni fatte durante il primo incontro tra i ministri per il sud, tutti siamo d’accordo che il territorio Siciliano, in generale, abbia bisogno di un sistema di trasporti e di infrastrutture moderne ed efficienti.
Lo stesso segretario regionale del PD Anthony Barbagallo afferma che “bisogna superare il gap che fino ad oggi ha isolato la nostra regione e il suo
sistema produttivo”.
Il piano di rilancio del Paese annunciato dal Governo nazionale rappresenta una grande opportunità della quale la nostra Regione deve approfittare sviluppando progetti che migliorano le piccole e grandi infrastrutture. In questa prospettiva il PD del circolo di Gioiosa Marea, in perfetta sintonia con tutto il PD, unisce la propria voce a favore di iniziative utili al rilancio infrastrutturale affinché le nostre realtà possano superare i limiti di viabilità e abbiano garantita la percorribilità in sicurezza.

Il Partito Democratico del circolo di Gioiosa Marea auspica
• che futuri lavori autostradali possano essere programmati e realizzati durante periodi non estivi al fine di evitare il congestionarsi del traffico come è avvenuto nella giornata di ieri .
• che gli innumerevoli lavori sulla A20, che obbligano a deviazioni e restringimenti, possano al più presto concludersi per ridurre i disagi causati.

Auguriamo a tutto il CAS una sempre ordinaria manutenzione distribuita durante tutto l’arco dell’anno con il rinnovato sostegno delle forze politiche.

Gioiosa Marea 04/07/2020

Partito Democratico circolo di Gioiosa Marea

Condividi

Potrebbe piacerti anche

Ficarra – Un milione e mezzo per rifare la pavimentazione

L’assessore Samonà: “valorizzare il patrimonio vuol dire anche