Incontro fra l’assessore ai beni culturali Samonà e l’assessore alla cultura e vicepresidente della regione Calabria Spirlì

2 Alberto Samonà, Nino Spirlì, Antonio Catalfamo, Matteo Francilia

Condividi

Samonà: “Ponte culturale fra Sicilia e Calabria”
“Quello con il mio caro amico Nino Spirlì, assessore alla Cultura e vicepresidente della Regione Calabria, è stato un incontro particolarmente proficuo: ci siamo, infatti, trovati in sintonia per la condivisione di progetti, già in fase di elaborazione in Calabria, quali una App che consenta ai sordomuti di accedere al patrimonio artistico e culturale, e un piano di valorizzazione dei borghi storici. Insieme abbiamo gettato le basi per un ponte fra Sicilia e Calabria, nel nome della cultura e dell’identità delle nostre due regioni”.
3 Esponenti della Lega siciliani e calabresi
A sottolinearlo, l’assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana Alberto Samonà, che ha incontrato a Messina l’assessore alla Cultura e vicepresidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, anch’egli della Lega Salvini Premier.

All’incontro hanno partecipato il capogruppo della Lega all’Ars Antonio Catalfamo, Tilde Minasi, capogruppo della Lega in Consiglio regionale della Calabria, i consiglieri regionali della Calabria, Pietro Molinaro e Pietro Raso, il commissario provinciale della Lega di Messina, Matteo Francilia, i consiglieri leghisti di Messina, oltre che i rappresentanti di partito e di Lega Giovani.

Condividi

Potrebbe piacerti anche

Milazzo – Intesa Comune-Pro Loco per la gestione dei Punti Informativi

Anche quest’anno grazie alla sinergia tra Comune e