Capo d’Orlando – Tutte dimesse le operatrici dell’asilo nido ferite

1-7422166_1951864894959801_5029923452606218240_n

Condividi

Sono state tutte dimesse dall’ospedale di Sant’Agata Militello le tre operatrici dell’asilo nido comunale ferite nel crollo di una parte dell’intonaco del soffitto della cucina. “Una bella notizia dopo la grande preoccupazione di ieri – commenta il Sindaco Franco Ingrillì. Tra l’altro, vorrei complimentarmi con tutto il personale dell’asilo nido per la freddezza mostrata negli attimi concitati seguiti al cedimento. Una dimostrazione di professionalità e attaccamento al lavoro che inorgoglisce tutto il Comune e che conferma la qualità del servizio reso da una struttura che rappresenta un fiore all’occhiello per Capo d’Orlando”.

Sono 47 i bambini da 0 a 3 anni ospitati nell’asilo nido comunale: insegnanti e operatori della struttura sono già al lavoro per proseguire l’attività nonostante la chiusura dell’edificio di via Lucio Piccolo.
Le rappresentazioni natalizie che i bambini stavano preparando si svolgeranno comunque in un’altra struttura comunale: “Natale è simbolo di gioia – conclude il Sindaco Ingrillì – i piccoli del nido ci daranno un segnale forte di vitalità e speranza”.

Condividi

Potrebbe piacerti anche

Floresta Open Space: un murales come mezzo antropologico, culturale e enogastronomico per sottolinearne l’identità

Floresta 27-09-2020 – Inaugurato un murales in Piazza