Barcellona Christmas Street Food Cresce il numero degli operatori l’inaugurazione venerdi’ alle ore 18

casette Barcellona

Condividi

Barcellona Pozzo di Gotto, 13 dicembre 2019 – Cresce l’attesa per il Barcellona Christmas Street Food. Dopo mesi di intenso lavoro il Villaggio del gusto è pronto ad aprire le proprie porte ai (si spera) numerosi visitatori.
Le casette, ricche di luci e colori, sono già posizionate lungo la centralissima Piazza Duomo che per l’occasione ha assunto un aspetto prettamente natalizio. I lavori di montaggio sono iniziati martedì e si sono conclusi oggi. Numerosi i barcellonesi che hanno partecipato da spettatori alle fasi pre-evento, movimentando la piazza anche nelle giornate precedenti.

Il taglio del nastro è previsto alle ore 18.00, alla presenza di Claudio Prestopino, in rappresentanza di “Fratellone s.r.l.” e “People on the move” e dell’assessore ai grandi eventi del comune di Barcellona Pozzo di Gotto, Nino Munafò.
Sarà il “food” l’elemento centrale della manifestazione. Per poterlo gustare bisognerà acquistare i “token”, una sorta di moneta complementare dal valore unitario di 0.90 centesimi di euro. Novità di questa edizione sarà il “token spezzato”.
Pronta a scattare l’ “Operazione simpatia”, ideata in collaborazione con Liberty Viaggi. L’acquisto di 10 token darà diritto a ricevere una cartolina da compilare presso l’agenzia sita in via Mons. Paino, partecipando così all’iniziativa.

Sale inoltre a ventuno il numero degli street fooder partecipanti all’evento, provenienti da tutta la Sicilia e persino dalla Puglia.
Alla famiglia del Barcellona Christmas Street Food si è infatti unita Agrumigel srl, azienda specializzata nella produzione di succhi ed olii essenziali. L’accordo, siglato nei giorni scorsi, prevede una collaborazione fondata su una raccolta fondi solidale.
Agrumigel metterà infatti a disposizione dei visitatori i suoi succhi, in particolare il ricercatissimo succo di melograno, al costo di un token da 90 centesimi.

Il ricavato della vendita per l’intero arco della manifestazione sarà interamente devoluto all’AIRC (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro). Un gesto che punta a tenere viva la memoria di Mariaelena Maio, una giovane donna barcellonese impegnata nel sociale, scomparsa prematuramente nei primi giorni dell’anno che sta per volgere.
“Siamo onorati – dichiara Claudio Prestopino – di potere dare, attraverso questa partnership, il nostro contributo ad una causa così importante. Ringraziamo Agrumigel per averci dato fiducia.”

Soddisfatto anche Antonino Imbesi, direttore commerciale dell’azienda. “Abbiamo aderito con entusiasmo a questo evento – spiega– con il preciso obiettivo di dare il nostro contributo a una causa nobile.”

Oltre ad Agrumigel, le altre aziende barcellonesi presenti saranno “Lia ci si” con gli “Sfincioni di Lia” e il “vin brulé” e “Unni Manci” con il “Panuozzo”.

Gli orari della manifestazione saranno i seguenti:
Venerdì 13: dalle 18.00 alle 00.00
Sabato 14 e domenica 15: dalle 11.30 alle 15.00 e dalle 18.00 alle 00.00

Condividi

Potrebbe piacerti anche

Lutto cittadino a Milazzo il giorno dei funerali di Visalli – Il cordoglio del Sindaco

Dopo aver messo a disposizione la sala consiliare