Boom di presenza all’incontro regionale organizzato dall’Assemblea delle Consulte Giovanili Siciliane

foto 1

Un boom di presenze all’incontro regionale delle Consulte Giovanili della Sicilia, decine le Consulte provenienti dalle 9 provincie. L’incontro si è tenuto a Palermo, presso i cantieri culturali della Zisa in una “Sala De Seta”, gremita di giovani, con il patrocinio del comune di Palermo. L’ incontro è stato promosso dall’Assemblea delle Consulte Giovanili Siciliane che riunisce molte Consulte della Sicilia.
Hanno partecipato anche diversi amministratori comunali, del Catanese del Trapanese e del palermitano, portando un contributo importante insieme ai tanti giovani presenti.

Il tema centrale è stato il risultato ottenuto con l’approvazione presso la Regione Sicilia del ddl sulla Consulta Regionale Giovanile, organo che sarà per legge apartitico, diventata legge dal 29 Ottobre scorso. Disegno frutto di incontri e proposte, che ha depositato di fatto in prima commissione all’Ars Alessandro Magistro attuale Presidente dell’Assemblea e della Consulta nebroidea.
Dal 22 di Novembre e fino a Gennaio prossimo si terranno gli incontri provinciali delle Consulte Giovanili, con l’obbiettivo di unire progetti e programmi per i prossimi 4 anni, attraverso un inclusione totale su tutto il territorio regionale. In una nota Alesso Magistro dice “ Siamo orgogliosi del lavoro svolto fino ad oggi, andremo avanti come fatto fino ad oggi, perché anche stavolta il merito paga sopra ogni cosa”

Potrebbe piacerti anche

Capo d’Orlando – Tutte dimesse le operatrici dell’asilo nido ferite

Sono state tutte dimesse dall’ospedale di Sant’Agata Militello