Capo d’Orlando – Consegnato un riconoscimento all’Assistente Capo di Polizia Bartolo Triolo

Cerimonia riconoscimento Triolo3

Cerimonia di consegna stamattina, nell’aula consiliare del Comune di Capo d’Orlando, di un riconoscimento all’Assistente Capo della Polizia di Stato Bartolo Triolo che, con un gesto di grande coraggio, lo scorso 9 luglio scongiurò il propagarsi di un incendio all’interno di un esercizio commerciale del centro cittadino.
Alla cerimonia, è intervenuto anche il Questore di Messina, dott. Vito Calvino, accompagnato dal dirigente del Commissario di Pubblica Sicurezza di Capo d’Orlando Carmelo Nicola Alioto.
Nel suo intervento il Sindaco Franco Ingrillì ha sottolineato come l’azione coraggiosa condotta da Triolo la scorsa estate “è servita a spegnere un incendio che si stava propagando velocemente all’interno di un negozio del centro e che avrebbe potuto avere conseguenze molto serie non solo per la struttura, ma avrebbe potuto coinvolgere anche persone.
Cerimonia riconoscimento Triolo1

D’altra parte – ha proseguito il Sindaco – mi piace evidenziare che questo episodio è simbolico dell’operato della Polizia e di tutte le forze dell’ordine sul territorio di Capo d’Orlando che garantiscono una presenza costante e discreta a tutela della sicurezza pubblica e della legalità. Al contempo, serve ad aumentare la fiducia dei cittadini nei confronti delle Istituzioni”.
Il Questore Calvino ha voluto esprimere “la soddisfazione e l’orgoglio che vanno al di là del fatto specifico. E’ stata un’azione da manuale, svolta in modo coordinato e congiunto di cui l’Assistente Triolo è stato l’artefice principale, pur essendo fuori dal servizio. Ma è stato anche un episodio emblematico del ruolo che la Polizia svolge oggi al servizio della collettività e rappresenta un punto di riferimento per tutte le comunità che ripagano con una fiducia crescente nei confronti del nostro operato”.

Potrebbe piacerti anche

“La Scuola Attiva per la Legalità”: il MAJORANA di Milazzo ospita il dott. Giuseppe Antoci

L’Istituto Tecnico Tecnologico “Ettore Majorana” di Milazzo ospiterà