Gioiosa Marea – Davide Lena, dalla scienza ai racconti del suo libro “Sogni di strega”

20191103_185742

Gioiosa Marea 4 novembre 2019
E’ stato presentato, ieri, al Circolo Roma di Gioiosa Marea, il libro “Sogni di Strega” di Davide Lena.
Tantissima gente nei locali del Circolo Roma, gente incuriosita e emozionata ha ascoltato i relatori e l’autore, interrotti solo da scroscianti applausi.
Al tavolo dei relatori personalità di rilievo della cultura e della storia dell’hinterland gioiosano; la prof.ssa Rosalia Perlungo, l’Avv. Vincenzo Amato, la dott.ssa Giuliana Scaffidi, il Sindaco di Gioiosa Marea dott. Ignazio Spanò e l’autore del libro Davide Lena.
20191103_185645

Chi è l’autore:
Davide Lena è un astrofisico, è il primo astrofisico gioiosano.
Inizia a scrivere , come lui stesso dichiara, molto tempo fa e partecipa al Premio letterario “Il Murgo gioiosano” , proprio qui a Gioiosa Marea e per la sezione prosa, la giuria, ha disposto una menzione speciale per l’opera letteraria di Davide la “Storia delle mie Colline”.
Davide lascia la sua terra natia portando nei suoi pensieri , ricordi e desideri, cercandovi poi rifugio quando magari, alla sola vista del mare, al suo profumo, tutto si trasforma e magari scappa un sorriso. Andar via è come lasciare una parte di se, la più importante, la migliore.
20191103_182241

Il libro:
Tutto si svolge nella campagna siciliana tra Gioiosa Marea e Piraino, quella nella quale l’autore ha vissuto, dove si intrecciano vite di umani, mostri, animali. “Sogni di strega” è una raccolta di racconti fantastico-allegorici. Animali e mostri sono, talvolta, osservatori del mondo umano, talvolta vi sono profondamente immischiati, non di rado vittime del perbenismo e del buon senso della gente.
E c’è una storia che fa da collante alle altre storie che si raccontano nel libro quella della Strega, che non è vista come creatura malefica ma: “anima dolce che instilla sorriso”.
“Tienimi per mano, mostrami la via tortuosa che porta fino al cuore: la strada che trasforma l’estraneo in un fratello. Chissà quando tornerà di moda l’umanità.”

Nino Mirabile

20191103_182222

20191103_181852

Potrebbe piacerti anche

“La Scuola Attiva per la Legalità”: il MAJORANA di Milazzo ospita il dott. Giuseppe Antoci

L’Istituto Tecnico Tecnologico “Ettore Majorana” di Milazzo ospiterà