Patti – Tra gli interventi finanziati la realizzazione di un sentiero naturalistico tra le Grotte di Mongiove e Tindari

0
IMG_2426

Condividi

Con DDG Dipartimento Ambiente dell’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente è stata approvata la graduatoria definitiva del bando della linea 6.6.1 del PO FESR 2014/2020 relativo alla valorizzazione delle aree protette della Sicilia.
Tra gli interventi finanziati anche quello proposto dal Cmune di Patti e relativo alla realizzazione di un sentiero naturalistico tra le Grotte di Mongiove e Tindari per un importo di €. 1.310.145,40.

Esprimo grande soddisfazione per il risultato raggiunto, che permetterà di realizzare un’ulteriore e bellissima attrazione turistica e naturalistica in uno degli spezzoni più incontaminati e suggestivi del nostro territorio. Sarà infatti possibile accedere alla Riserva dei Laghetti di Marinello dalla sua parte orientale, fino ad ora scarsamente fruibile, partendo dalle Grotte di Mongiove, passando per la sommità di Monte Giove e Valle Tindari per giungere fino a Locanda. Sono certo che il sentiero che sarà realizzato costiuirà un’attrazione formidabile per gli appassionati della natura e del paesaggio, svolgendo anche un importante richiamo dal punto di vista turistico.

Ancora un finanziamento ottenuto da questa Amministrazione, che continuando a lavorare silenziosamente prosegue nel centrare gli obiettivi del proprio programma. Il Sindaco, Mauro Aquino: “Ringrazio gli uffici comunali e l’Assesssore Marco Scardino, che ha seguito e curato l’iter tecnico ed amministrativo, per il grande impegno profuso.”

Condividi

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – Ai nastri di partenza il Primo Trofeo di calcio a 5 giovanile Memorial Federico Amato

Il torneo è organizzato da un gruppo spontaneo