Patti – Seminari teorico-pratici – “I disturbi alimentari nell’infanzia, nell’adolescenza e nell’età adulta: epistemologie a confronto”

Senza titolo

L’associazione SERENDIPITY è lieta di invitarvi alla prima edizione di “Meditteranea-Mente: ciclo di seminari teorico-pratici e di approfondimento clinico”. Il primo appuntamento, in programma Sabato 14 Aprile, presso l’agriturismo “La porticella”, contrada Porticella, Patti, (ME), avrà come titolo “I disturbi alimentari nell’infanzia, nell’adolescenza e nell’età adulta: epistemologie a confronto”.

La giornata di formazione, divisa in due sessioni, mattutina e pomeridiana, tratterà le complesse dinamiche legate ai disturbi dell’alimentazione, offrendo una panoramica esaustiva sia dal punto di vista nosografico che eziologico, affrontandolo inoltre gli aspetti clinici e organizzativi legati alla gestione del sintomo e alla presa in carico dell’individuo e della famiglia.

MEDITERRANEA-MENTE

Nello specifico, verrà proposta una lettura dei disturbi alimentari che prenderà spunto da importanti contributi afferenti a differenti cornici epistemologiche: psicoanalitica, comparata, sistemico relazionale, gruppoanalitica e cognitivo comportamentale. La seconda sessione, di taglio squisitamente pratico, coinvolgerà attivamente i partecipanti mediante alcuni lavori di gruppo finalizzati all’approfondimento dei temi trattati e alla loro applicazione nei contesti lavorativi.

L’appuntamento formativo è rivolto ad Assistenti Sociali, Educatori, Insegnanti, Psicologi, Psichiatri, Pedagogisti, Pediatri, Neuropsichiatri infantili, Medici di base, Studenti, Nutrizionisti, Dietisti e altre figure che operano nel campo sociosanitario.

Per iscriversi è necessario inoltrare una email alla segreteria organizzativa al seguente indirizzo: asso.serendipity2017@gmail.com.

Sono stati richiesti i crediti formativi per Assistenti Sociali e per Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Messina.

Potrebbe piacerti anche

Brolo – Inaugurata la prima panchina culturale

Inaugurata nella suggestiva cornice della Villa Comunale di