Messina: Dà di matto al pronto soccorso del Policlinico

1429158194261-jpg

La Polizia arresta ventottenne
Gli agenti delle Volanti hanno arrestato un ventottenne messinese per i reati di violenza, resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale.
E’ successo ieri, intorno alle 13.00, al pronto soccorso del Policlinico dove il ventottenne si era presentato per un dolore al ginocchio. Ai medici che gli comunicavano di dover attendere il turno rispetto ad altri pazienti per i quali le cure mediche erano più urgenti, il ventottenne ha risposto con insulti e minacce. Avrebbe “rotto tutto” se non fosse stato immediatamente sottoposto a visita specialistica.
Ai poliziotti intervenuti l’uomo ha riservato lo stesso atteggiamento spintonando uno degli agenti.
E’ stato bloccato ed arrestato. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il ventottenne è stato trasferito presso le celle di sicurezza della caserma Calipari in attesa del rito direttissimo che si terrà stamani.

Potrebbe piacerti anche

Capo d’Orlando: L’AIPD Milazzo-Messina premiata per l’impegno sociale allo Smile&Food

Importante riconoscimento all’AIPD Milazzo-Messina durante lo Smile&Food di