Si conclude la 4^ Ronde di Gioiosa Marea, sale sul gradino più alto del podio Andrea Nucita

da destra, Andrea Nucita  e Domenico Salvoda destra, Andrea Nucita e Domenico Salvo

Condividi sui nostri Social

Gioiosa Marea 11 dicembre 2016
Una competizione molto intensa e ricca di sfide avvincenti per il numero di elelevato livello dei piloti e delle vetture in gara.
103 equipaggi, 12 scuderie , 36,40 km cronometrati per un totale di 102 Km , questi i numeri per la 4^ Ronde che si è svolta a Gioiosa Marea.
Gli i organizzatori di CST Sport di Gioiosa Marea e del suo presidente Luca Costantino hanno fatto della Ronde di Gioiosa Marea ,

20161211_192208_llsarrivata ormai alla IV edizione, un evento al quale tutti riconoscono un indiscusso valore promozionale per l’intero territorio.
Pronostico rispettato, sale sul gradino più alto del podio Andrea Nucita già due volte Campione Italiano Rally Junior sulla sua Ford Fiesta Rs R5 in team con il suo navigatore Nico Salvo, tutte e due di Santa Teresa Riva.
-“Sono contento di questa vittoria in casa – ha dichiarato Andrea Nucita – La nostra vettura è stata sempre perfetta come il lavoro delle coperture Michelin sempre efficaci in ogni condizione. Sono strade che amo da sempre e poi il pubblico è fantastico. Grazie alla Scuderia Phoenix siamo riusciti sa prendere il via in questa gara ed è arrivata la bella vittoria, che da sempre un’ottima carica d’energia, soprattutto in un periodo di programmazione come questo”-.
Al secondo posto si classifica il romano Fabio Angelucci su Ford Fiesta classe WRC con il suo navigatore Massimo Cambria.
Terzo in classifica Luigi Brucculeri su Ford Fiesta R5 con il suo navigatore Ivan Carmelo Rosato.

Nino Mirabile


Guarda tutte le foto nella nostra fotogallery clicca qui

20161211_185123
da destra, Andrea Nucita e Domenico Salvo
20161211_185209
da sinistra Massimo Cambria e Fabio Angelucci
20161211_190543
da sinistra Luigi Brucculeri e Ivan Carmelo Rosato

20161211_192208_lls

20161210211358-8b538955-la

20161210211020-486f2fba-la

Condividi sui nostri Social

Potrebbe piacerti anche

Il 2° Slalom Roccella – San Cataldo è “Trofeo Onofrio Giancani”

Validità di Coppa ACI Sport 5^ Zona e