I Rangers International di Gioiosa Marea illustrano i comportamenti da tenere in caso di sisma e/o maremoto

20161015_161720_lls

20161015_161256Si sono tenute, a Gioiosa Marea e a San Giorgio, le due giornate d’informazione sulla prevenzione e sensibilizzazione dei cittadini sul rischio sismico, alluvione e maremoto.
I Rangers  International di Gioiosa Marea hanno illustrato, in maniera semplice ed esaustiva, ai tantissimi cittadini intervenuti nelle piazze di San Giorgio e di Gioiosa Marea, come affrontare i possibili rischi di un sisma , come gestire eventuali momenti di crisi e come 20161015_162354_llscollaborare con i soccorritori , tutto questo coinvolgendo la gente con esempi e domande. Erano presenti il Responsabile della Protezione Civile Mario Catania e l’Assessore alla Protezione Civile di Gioiosa Marea Mariagrazia Giardina Papa.
Sono circa trentacinque i volontari dell’Associazione Rangers di Gioiosa Marea, cinque dei quali fanno parte del gruppo a cavallo, organizzati in maniera eccellente, operativi in ogni istante. Nei loro compiti; la protezione civile, avvistamento incendi, monitoraggio fiumi e torrenti, viabilità e sono a supporto dei vigili urbani.
Oggi i nostri Rangers sono richiesti da quasi tutto l’ hinterland , Patti , Mongiove, Tindari , Montagnareale , Gioiosa Marea ed , in occasione dell’ottobrata, saranno a Floresta .

20161015_165834Alcuni volontari:
Rosaria La Valle, capo gruppo dei Rangers a cavallo;
Giuseppe Sidoti, Rangers a cavallo;
Nino Calabria, segretario
Elisa Trivison , aggregata;
Andrea Niosi, addetto alla logistica;
Rosa Vulcano, esperta in servizi di viabilità;
Carmelo Bertolone, componente direttivo;
Carmelo Calabria, Capo gruppo dei Rangers International

 

Nino Mirabile

untitled-2 untitled-1

Potrebbe piacerti anche

FIADEL, assistenza studenti disabili: la Regione taglia i fondi, a rischio 130 posti di lavoro

Da gennaio 2010 l’assistenza igienico-personale degli studenti disabili