Gioiosa Marea: Imprenditori del Turismo e Istituzioni a confronto

S1100021-1

Gioiosa Marea 10 giugno 2016. S1100018-1A voler sottolineare l’evento che si è svolto a Gioiosa Marea presso l’ Hotel Capo Skino c’erano imprenditori del settore , Sindaci e rappresentanti della politica locale e regionale . Un tema febbrilmente sentito quello della crisi settoriale del turismo e di tutto il suo condotto, dal problema della viabilità a quello strutturale e ambientale. Il Sindaco , Dr. Spinella, pone l’attenzione sul fatto che la sinergia tra le varie parti , istituzionali e non,  è necessaria per progettare interventi sfruttando i vari bandi ma sottolinea ancora una volta la criticità della viabilità . Una forte denuncia ed allerta parte da Davide Catanzaro il quale, senza mezzi termini, avverte tutte le Istituzioni così come gli imprenditori : “ non è abitudine dell’imprenditore lamentarsi, quindi le nostre proposte sono quelle di poter usufruire di una linea di collegamento con gli aeroporti e , per quanto riguarda il territorio, essendoci delle mancanze di cura manutentiva intendiamo avvalerci di una normativa , la cosiddetta “sblocca Italia”, quindi, privato e pubblico possono far fronte comune nell’interesse del territorio.S1100021-1 Interessante e nel contempo insolita, a chi ne sente parlare per la prima volta, l’idea proposta dal Direttore della Protezione Civile Ing. Foti cioè la possibilità di usufruire di eliporti già esistenti e utilizzati dalla Protezione Civile per il trasporto dei turisti con gli elicotteri e di questa soluzione il Capo di Gabinetto dell’Assessorato al Turismo Dr. Di Miceli ne fa sua la proposta. L’Onorevole Lupo, a conclusione dell’incontro, dopo una nota riguardante l’inizio dei lavori per il ripristino della S.S. 113  prevista entro il mese di giugno, si fa carico di formare urgentemente una cabina di regia con gli attori Pubblici e Privati per affrontarne le problematiche in attesa di un progetto più ampio e continua l’On. Lupo : “Un brand Eolie-Nebrodi è sicuramente vincente” .

Comunque, “se sono rose fioriranno”.

Momenti del dibattito.
S1100002-1 S1100016-1 S1100013-1 20160610_175540-1 20160610_175439-1

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – Profeta – Raccuia su Skoda in testa al Tindari Rally

L’equipaggio palermitano sulle Fabia R5 ha vinto il