Ennio Morricone dedica l’Oscar alla moglie Maria, nata a San Giorgio di Gioiosa Marea

74324252

Più che emozionato è salito sul palco losangelino del Dolby Theater, arrivando agli Oscar alla sesta nominationi Ennio Morricone, 87 anni, soprannominato Il Maestro per le sue straordinarie e leggendarie colonne sonore.
La vittoria del maestro italiano è arrivata per prima, a circa metà della serata, per la miglior colonna sonora con il film di Quentin Tarantino The Hateful Eight, per la quale si era aggiudicato anche il Golden Globe. Toccante il momento della standing ovation. Il maestro è salito sul palco accompagnato dal figlio Giovanni e, con la voce rotta dalla commozione ha ringraziato l’Academy, i colleghi candidati insieme a lui, Quentin Tarantino e Harvey Weinstein ma poi ha voluto concludere ringraziando la moglie, Maria Travia, sua compagna di vita da 60 anni. “Dedico questa musica e questa vittoria a mia moglie”

La moglie del Maestro è  Maria Travia, è nata a S. Giorgio di Gioiosa Marea il 31 dicembre 1932, da Salvatore Travia e Francesca Biagia Salmeri, che essendo del 1910 ebbe Maria all’età di 22 anni.

Un pizzico di Gioiosa Marea e grande orgoglio della nosta terra alla musa ispiratrice del Maestro Morricone.

74324252

Potrebbe piacerti anche

Il Murgo Maschera tradizionale gioiosana, piatto tipico ed eroe moderno – di Arianna Giardina

di Arianna Giardina Sappiamo che la tradizione definisce