“Il politico superbo”, nel pensiero poetico di Filippo Puglia

filippo puglia

IL POLITICO SUPERBO

L’uomo arrogante e superbo,
credendosi molto sapiente,
di politica amministrativa
vuol dar lezione alla gente.
Egli crede d’esser colto
e dall’amico si fa legger
l’altrui pensiero
al sol fine di umiliare
colui che crede incolto.
Criticar l’operato di colui
che vuol mettersi in gioco,
in politica o in altro modo,
migliora la persona e il loco.
Il sapere, infatti, insegna
che per criticar l’altrui pensiero
non puoi basarti sull’aver sentito
la lettura di chi non ha capito.
L’uomo arrogante e prepotente
lezion prende
dall’umile scrittore onnipresente.

Filippo Puglia

photo (1)

Potrebbe piacerti anche

Premiato il gioiosano Gabriele Scaffidi Argentina come miglior giocatore del Girone B della Prima Categoria siciliana

Il gioiosano Gabriele Scaffidi Argentina, è stato premiato