“Patti in Sport” a Patti Marina – Ragazzi di tutte le eta’ sperimentano varie discipline sportive

271
Senza titolo

Si e’ svolto Sabato 22 e domenica 23 settembre l’evento “Patti in Sport”, organizzato dall’Endas provinciale di Messina in occasione della settimana europea dello sport, col patrocinio del CONI.
Uno degli obiettivi della Giornata Europea dello sport è quello di rendere fisicamente più attive le persone, a cominciare dai giovani studenti.
IMG_4495

L’evento ha visto protagonisti ragazzi di tutte le eta’ che hanno potuto sperimentare varie discipline sportive, grazie alle associazioni presenti sul territorio, che per l’occasione hanno trasformato il lungomare Zuccarello in una grande palestra all’aperto e dato dimostrazioni di natura tecnica e pratica grazie ai loro istruttori che hanno evidenziato le caratteristiche di ogni singola disciplina.

La due giorni e’ stata caratterizzata anche da un convegno dal titolo , “Lombalgia, Cervicalgia e disfunzioni posturologiche” , al quale hanno partecipato il Presidente dell’ENDAS Messina, il dott. Marco Cottone che ha esposto il “Ruolo dei recettori posturologici nelle lombalgie e cervicalgie”, il dott. Pietro La Cava che ha relazionato sulla “Ginnastica funzionale e lombalgia”, Il dott. Diego Buda ha invece affrontato il tema “Idrokinesiterapia nel trattamento del low back pain”.

La Settimana europea dello sport è un’iniziativa che, dal 2015, si svolge ogni anno a settembre in tutta Europa sotto l’egida sella Commissione Europea. Impostata come una campagna di sensibilizzazione, la Settimana promuove i molteplici benefici derivanti dal praticare lo sport e l’attività fisica ed è rivolta a tutti a prescindere dall’età, dalle esperienze maturate nel campo e dal livello di preparazione fisica. In questo contesto si inserisce l’evento promosso dall’Endas Messina.

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – Una gara podistica per ricordare Federico Amato – “Le persone incredibili non diventano incredibili per caso”

Si e’ disputato domenica 14/10/2018, il I°’Memorial Federico