Le punte CST Sport cercano rimonta al Rally Roma Capitale

203
Marco Pollara, Giuseppe Princiotto (Peugeot 208 T16  R5 #11, FPF Sport)

Pollara – Princiotto rientrano nel Campionato Italiano Rally sulla Peugeot 208 T16 ufficiale per un confronto anche con la concorrenza europea. Ciuffi – Gonella all’inseguimento della vetta del CIR Junior sulla Peugeot 208 R2B, entrambi giovani equipaggi ACI Team Italia con il supporto Pirelli. Al via anche l’esperto Molica su Renault Clio

Gioiosa Marea (ME)/Roma, 18 luglio 2018. La CST Sport si presenta al Rally Roma Capitale 2018 con tre equipaggi di punta. Il sodalizio messinese di Gioiosa Marea sarà come di consueto al fianco di Marco Pollara – Giuseppe Princiotto, Tommaso Ciuffi – Nicolò Gonella e Carmelo Molica – Marta De Paoli, nella partecipazione estemporanea alla gara capitolina con validità di Campionato Europeo, Italiano Rally e CIR Junior. Prova spettacolo di venerdì 20 luglio in diretta streaming su acisport.it, come altre fasi del rally.

Due gli equipaggi ACI Team Italia supportati da CST Sport. Marco Pollara e Giuseppe Princiotto tornano sulla Peugeot 208 T16 ufficiale dotata di gomme Pirelli, dopo la prevista pausa al San Marino, il 23enne palermitano di Prizzi ed il copilota messinese dovranno capitalizzare al massimo l’esperienza del lungo ed articolato rally laziale, per accumulare esperienza strategica e misurarsi non solo con i principali competitor del tricolore, ma anche con la concorrenza protagonista della serie europea dei rally.

Tommaso Ciuffi, Niccolo Gonnella (Peugeot 208 R2 #28, CST Sport)

-“La sintonia con la squadra è fondamentale in una competizione articolata come il Rally Roma Capitale, dove occorre massima concentrazione e idee chiare in fatto di strategia di gara – afferma Pollara – ci siamo preparati ma la concentrazione non è mai abbastanza, anche se siamo sereni perché possiamo confidare nel supporto di Peugeot e dei tecnici Pirelli, ma vorremmo continuare a dare prova di concreto apprendimento a chi ci ha dato piena fiducia, in primo luogo ACI Team Italia”-.

Altro duo ACI Team Italia è quello formato da Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella, il 24enne fiorentino ed il 22enne piemontese che di nuovo sulla Peugeot 208 R2B, dovranno fare appello a tutta l’esperienza accumulata ma anche alla tenacia che sempre mostrano, anche contro la sorte avversa che troppe volte li ha ostacolati. Adesso i testimonial dell’AIDO Firenze mirano ad una meritata rimonta nella classifica di Campionato Italiano Rally Junior dove solo 9 lunghezze li dividono dal vertice, che hanno occupato a lungo e dovuto cedere dopo lo stop forzato per guasto sulla terra di San Marino, mentre erano al comando.

-“Speriamo nella rimonta, ma anche che la sfortuna sbagli mira questa volta – dichiara quasi scherzando Ciuffi – il Rally di Roma è molto impegnativo sotto tutti gli aspetti, pertanto, innanzi tutto faremo la nostra gara e cercheremo di trarne il massimo come esperienza e poi se ce ne saranno i presupposti attaccheremo per rimontare in classifica. Confidiamo molto sulle gomme Pirelli, le scelte saranno fondamentali su strade con caratteristiche diverse, probabilmente invece il caldo sarà la costante”-.

In gara in classe R3C anche il messinese di Gioiosa Marea Carmelo Molica che condividerà l’abitacolo della Renault Clio con la brava ligure Marta De Paoli, l’equipaggio ha condiviso molti buoni risultati e pilota e navigatrice hanno voluto essere al via della gara di CIR e Campionato Europeo insieme, una esaltante tre giorni laziale, per cercare punti nel Monomarca Renault.

Il Rally Roma Capitale 2018 accenderà i motori giovedì 19 luglio con lo shakedown previsto a Fumone in provincia di Frosinone. Il Rally si svolgerà tra Roma, Fiuggi, sede del quartier generale ed Ostia, dove vi sarà l’ultimo crono e l’arrivo.
Venerdì 20 luglio alle 16.45 la partenza dall’imponente cornice di Castel Sant’Angelo alla volta del Palazzo della Civiltà all’Eur dove si svolgerà la prova spettacolo “ACI Roma Arena“. Sabato 21, altri sei crono in provincia di Frosinone, a cui se ne aggiungeranno altri sei domenica 22 luglio, oltre alla “Ostia Super Special”, prima del traguardo proprio nella zona del Lido romano. In tutto la gara misura 967,12 Km, di cui 205,97 Km articolati sulle 15 prove speciali.

Calendario CIR 2018: 22-24 marzo 41° Rally Il Ciocco (LU); 12-14 aprile 65° Rallye Sanremo (IM); 3-5 maggio 102^ Targa Florio (PA); 24-26 maggio 51° Rally Elba (LI); 20 – 30 giu 46° Rally San Marino (RSM); 20-22 luglio Rally Roma Capitale; 22-23 settembre 25° Rally Adriatico (AN); 11-13 ottobre 36° Rally 2 Valli (VR).

Potrebbe piacerti anche

Dominio di Riolo-Rappa su Subaru al Monza Rally Historic Show

Hanno vinto 5 prove e Master Show i