Gioiosa Marea – Associazione “Pane e Gelsomini” – Le tele della Murga, testimonianza del nostro passato, al Museo del Carnevale della Casa del Murgo

339
murga1

L’Associazione “Pane e Gelsomini”, da sempre attenta alla ricerca ed alla valorizzazione della nostra identità’ culturale, oggi ha il piacere di condividere un’altra tessera del mosaico che racconta la storia della nostra Murga. Sono foto di alcune tele di Gutierrez che rappresentano la Murga Gaditana.

Nel libretto “Giuiusa terra amurusa” pubblicato nel 2007, si accennava già a questa Murga che agli inizi del ‘900,partendo da Cadice, era arrivata in America latina mescolandosi con elementi locali e dando vita a quella cultura delle Murghe che è stata poi la matrice dove si è alimentato il nostro Zampino l’emigrato, prima di tornare a Gioiosa.

La Murga Gaditana possiede già gli elementi base della nostra Murga: musica, stravaganza e vita di strada. La scoperta di queste tele e’ avvenuta Grazie al nostro Giovanni Lombardi che, visitando il museo Thyssen di Madrid, si è imbattuto in.queste opere.

Le foto arricchiranno il Museo del Carnevale della Casa del Murgo che resterà aperta dalle 18 alle 20 per il mese corrente e tutto agosto e il 26 luglio anche dalle 21 in occasione della notte della.cultura.

8ab5fe63-fdae-4aaf-ba5a-e5b9f1ed312a

9277501d-046a-468a-9642-c54e2d5929d4

b7835152-f818-496c-98e4-981de8f52e03

Potrebbe piacerti anche

Gioiosa Marea – Innovazione e turismo enogastronomico – Ttattà Go tra le migliori 10 startup italiane

È stata un successo la partecipazione del team