Un’assemblea pubblica per fare il punto della situazione sulla superstrada Patti – San Piero Patti

360
2

Un’assemblea pubblica per fare il punto della situazione sui lavori che interessano la costruendo strada a scorrimento veloce Patti – San Piero Patti. È quella organizzata sabato scorso dal Comitato Valle del Timeto, durante la quale sono state affrontate le tematiche relative alla manutenzione del primo lotto già completato, le criticità del costruendo secondo lotto e le proposte di modifica al progetto per terzo e ultimo tratto che dovrebbe collegare Librizzi con San Piero Patti.

L’occasione è stata anche utile per comunicare l’avvenuto finanziamento dei lavori di manutenzione e messa in sicurezza del primo e secondo lotto della strada a scorrimento veloce Patti – S. Piero Patti, con un investimento di 700.000 € da parte della Città metropolitana di Messina.

“Le giustificate pressioni e segnalazioni portate avanti da questo Comitato nonché dai singoli cittadini e da alcune amministrazioni più attente sono state efficaci nel destare l’attenzione della ex provincia nei confronti di un’opera tanto importante per questa vallata” scrive il comitato, che auspica che questo intervento tanto atteso sia in grado di risolvere le maggiori criticità che tante volte sono state segnalate (barriere guardrail, manto stradale, segnaletica, accessi delle strade secondarie, regimazione delle acque,
1
illuminazione, contropendenza delle rampe del ponte Timeto, ecc.) e vigilerà in tal senso, consapevole del proprio ruolo e delle proprie responsabilità di fronte alla cittadinanza e dell’importanza che la superstrada riveste per l’intera valle del Timeto, soprattutto per il suo sviluppo futuro (importanza evidentemente testimoniata dall’entità dei fondi spesi per la sua realizzazione).


Potrebbe piacerti anche

Reitano (ME) – Ritrovato l’uomo scomparso da 8 giorni a Santo Stefano di Camastra

Nella mattinata di oggi, a seguito dell’attivazione del