Barcellona Pozzo di Gotto – Festival Cortometraggi “In… Corto” – La presentazione

391
foto conferenza

Si è svolta sabato alle ore 11, presso la saletta del bar DOP di Barcellona P.G., la conferenza stampa di presentazione della prima edizione del Festival Cortometraggi “In… Corto” organizzato dall’Associazione “Mutamenti Liberi”. Dopo i saluti, la Presidente Prof.ssa Maria Grazia Milioti, ha illustrato lo statuto dell’Associazione, i suoi scopi e i suoi obiettivi, focalizzando l’attenzione sull’importanza dello sviluppo della cultura, in tutte le sue forme, ai fini di una vera e propria “promozione sociale”.

La Direzione Artistica, formata dalla Prof.ssa Anna Maria Puliafito e dal Dott. Andrea Brancato, ha illustrato il bando di partecipazione al festival che si svolgerà il 28 luglio all’Agriturismo “Il Casale di Gurafi” a Barcellona Pozzo di Gotto. E’ stato ribadito che il concorso ha l’obiettivo di rendere protagonisti i talenti del campo cinematografico mostrando al pubblico le declinazioni dell’arte filmica.

Di conseguenza al festival potranno partecipare sia professionisti che amatori e senza nessun limite d’età. Il candidato dovrà inviare il cortometraggio della durata massima di 20 minuti entro e non oltre il 15 giugno. La novità del festival consiste nella libertà del regista sulla scelta del soggetto ma anche nella possibilità di realizzare il cortometraggio con mezzi anche non professionali (es. smartphone). Le opere saranno poi visionate e giudicate da una Giuria di qualità, nominata dall’Associazione.

La commissione selezionerà l’opera vincitrice del Festival assegnando il “Premio della Giuria” a conclusione dell’evento il 28 luglio ed il primo classificato riceverà un assegno di 500€.
E’ stata anticipata, infine, la futura organizzazione di Laboratori Artistici in diversi settori. E sono stati rivolti ringraziamenti sentiti alla Ditta No Problem di Domenico Arcoraci sponsor dell’evento per l’allestimento sceno/tecnico, al bar DOP per l’ospitalità durante la conferenza stampa e al Casale di Gurafi dove si realizzerà l’evento.

Potrebbe piacerti anche

Fondi e gare pubbliche, più controlli e verifiche contro truffe e frodi

Primo incontro sull’attuazione del protocollo d’intesa Regione-Guardia di