BROLO – I “mostri” del biliardo fanno tappa a Brolo

307
20180413_012104

Dopo Roma e Verona, le migliori stecche d’Italia sbarcano in Sicilia. Domenica 15 aprile la sala biliardo “In fondo al viale” ospiterà la terza prova del Campionato FiBiS della neo categoria “Nazionali”. Start previsto alle ore 9.

Mentre il Kapitano dei record, alias Salvatore Cipriano, si prepara ad accogliere i più blasonati campioni italiani nella sua sala per un appuntamento al cardiopalma, vale la pena capire il perché l’entusiasmo sia alle stelle.

La creazione della categoria “Nazionali” è una recentissima novità FiBis: setacciata tramite il punteggio della classifica federale, dalla crema del biliardo tricolore scaturiscono i nomi dei 16 migliori giocatori sparsi in tutto lo Stivale.
A vendere cara la pelle sono i romani Antonio Pandolfo, Luciano “Lucky” Artistico, Fabio Belfiore, il messinese Antonio Caliò proprietario della sala America, Giuseppe Iraci di Capo d’Orlando e lo stesso “Kapitano” Salvatore Cipriano attualmente numero 5 assoluto nella classifica FiBis, che indosserà le duplici vesti di padrone di casa e giocatore; e ancora Taddei, Pandolfo Angelo padre di Antonio (è il caso di dirlo, buon sangue non mente), Sisi, Franchina, Bazzana, Miotto, Martelli, Lo Cascio.

Impegnati dallo scorso novembre in un torneo suddiviso in quattro prove, i signori del biliardo sbarcano domenica in Sicilia per la terza prova. Dopo la capitale è stata la volta di Verona, dove il 25 marzo si è disputata la seconda prova di campionato; adesso tocca alla ridente cittadina brolese ospitare i 16 “assi del biliardo” che si sfideranno nella disciplina di pool 8-15.
Negli ultimi anni il biliardo in Sicilia è stato portato in auge grazie alla sinergia di Cipriano e dei suoi fedelissimi. Il movimento sportivo è alimentato nelle sale biliardo dal Kapitano e dagli altri gestori di sale dislocate su tutto il litorale messinese, vere e proprie fucine di talenti. Un’importante risonanza era stata raggiunta già nel giugno 2016, quando le Finali Nazionali del Campionato Pool 8-15 trasmesse da Rai Sport furono eccezionalmente disputate per la prima volta in assoluto in Sicilia. Oggi come allora, Brolo ricopre il ruolo di pioniere sotto la guida di un Kapitano “affamato” tanto da un punto di vista agonistico quanto professionale.
Per gli amanti di questo straordinario sport, dove resistenza fisica e mentale fanno la differenza se si gioca a un tale livello virtuosistico, sarà uno spettacolo imperdibile!
IMG-20180410-WA0034

Potrebbe piacerti anche

Falcone (ME) – Truffe all’Ag.E.A.. – 2 coniugi arrestati – Sequestrate oltre 100 mila euro

Nella prima mattinata, i Finanzieri del Comando Provinciale