Inaugurata all’agriturismo Santa Margherita di Gioiosa Marea la mostra di presepi artigianali, piccole opere d’arte

391
img_9754

È stata inaugurata all’agriturismo Santa Margherita di Gioiosa Marea la mostra di presepi artigianali. Piccole opere d’arte che rievocano tradizione e spiritualità attraverso le tecniche più disparate. Dal presepe classico, su piano, di Clelia Gigante, a quello in miniatura realizzato con materiali riciclati e naturali dentro un barattolo di vetro. Passando per opere decisamente più complesse come il presepe nella botte, di Gianluca Sorbera, in un antico vaso di terracotta, di Tonino Spasaro, in ferro battuto, di Filippo Olivo, e con statuine spagnole, realizzato da Pippo Princiotta. Una mostra arricchita dalla speciale location: l’antico palmento e frantoio di Santa Margherita, che aggiunge suggestione all’emozione della natività. “Abbiamo voluto contribuire a tramandare ed esaltare la tradizione del presepe e della rappresentazione sacra della natività – hanno detto Antonino Molica Colella e Roberta Fonti, delle associazioni San Giorgio I Cavalieri e La Spiga – e dare a questi straordinari artisti presepisti di Gioiosa Marea uno spazio, seppure di nicchia, per mettere in mostra il loro talento”.

Opera fuori concorso
Ass. “La Spiga” fuori concorso
di Gianluca Sorbera
di Gianluca Sorbera
di Clelia Gigante
di Clelia Gigante
di Tonino Spasaro
di Tonino Spasaro
di Filippo Olivo
di Filippo Olivo
di Pippo Princiotta
di Pippo Princiotta

img_9745
img_9749
img_9756

Potrebbe piacerti anche

Lavoratori Asu : Proclamato lo sciopero generale dal 26 al 28 febbraio

Ampia adesione dei precari Asu della Provincia di