Gioiosa Marea: “Sentieri e memoria storica della nostra tradizione” , un’occasione per il rilancio turistico del territorio

171
20161207_193957

Gioiosa Marea 10-12-2016
“Sentieri e memoria storica della nostra tradizione” , questo il tema del dibattito che si è tenuto ieri sera al Teatro Borà di Gioiosa Marea e che ha avuto come relatori Filippo Rizzo Presidente dell’ Asssociazione PFM di Patti , la Prof.ssa Rosalia Perlungo dell’Associazione Pane e Gelsomini ed il dott. Eduardo Spinella Sindaco di Gioiosa Marea.
“ Humus” del dibattito esposto dai relatori è stata l’importanza e la necessità di valorizzare il territorio attraverso iniziative di riscoperta di sentieri , sentieri che , così come ha sottolineato la prof.ssa Perlungo, devono essere intesi nella loro più larga accezione , sentieri naturalistici visti come bellezza naturale e paesaggistica ma soprattutto sentieri di cultura dove la storia , le tradizioni, l’essenza stessa dell’indigeno gioiosano siano riscoperti e tramandati alle nuove generazioni.
Filippo Rizzo, Presidente dell’Associazione PFM (Progetto Futuro Migliore) di Patti ne espone gli obiettivi e le attività del progetto denominato ““iTi.n.da.ri” – Itinerari naturalistici da riscoprire e finanziato dalla Regione Sicilia, Assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo.

20161207_193103

Mettere a sistema le valenze paesaggistiche di ciascun Comune partner per potenziare lo sviluppo del turismo naturalistico del territorio e far fronte alle esigenze di fruizione espresse dal mercato legata ai contesti di servizio e di offerta turistica orientata, tanto nelle aree costiere quanto nelle aree montane del territorio individuato. Attraverso questo progetto si intende quindi creare un’offerta turistica legata al patrimonio naturalistico dell’area di Tindari e dei comuni limitrofi, promuovendo anche la destagionalizzazione. Per quanto riguarda le attività :
1. Censimento, monitoraggio e messa in rete delle risorse naturali, ambientali, culturali, ecc… e indagini sulla domanda (funzionali alla costruzione dell’offerta e della campagna di comunicazione) e piani di marketing operativi
1. Rafforzamento delle filiere produttive nel turismo anche attraverso la realizzazione di infrastrutture leggere e/o strumenti di fruizione (segnaletica, sentieristica, roadbook, QR code, ecc.)
2. Interventi finalizzati all’innovazione e/o all’accrescimento dello standard quantitativo e qualitativo dei servizi offerti al turista.
3. Attività di formazione specialistica e seminariale e di assistenza tecnica agli operatori (standard, disciplinari, affiancamento aziendale, ecc.).

20161207_190211

4. Micro interventi materiali aziendali (insegne, bacheche, piccole attrezzature, ecc)
5. Azioni di promozione e promo – commercializzazione
6. Realizzazione di pacchetti turistici tematici integrati attraverso, anche, l’organizzazione di eventi specifici finalizzati alla promozione del prodotto “natura”.
I Patner tra i comuni del progetto sono: Patti (Capofila), Gioiosa Marea, Montagnareale , Librizzi , San Piero Patti;
Tra i Privati: Hotel Avalon Sikani (Gioiosa Marea), B&B Palazzo Sciacca (Patti), Agriturismo La Casa del Priore (Patti), Agriturismo Le Rocche (San Piero Patti)Gaglio Vignaioli – La Flora (Oliveri), Associazione Idea (Palermo), Associazione Tindari Cultura (Patti), Associazione Terra Sole onlus (Patti).

20161207_202643
Il Sindaco di Gioiosa Marea dott. Eduardo Spinella ha voluto, a termine del convegno, esprimere il suo ringraziamento sottolineando: “ .. per poter promuovere e valorizzare il nostro territorio e la nostra identità bisogna conoscere, innanzi tutto, le nostre origini, le nostre radici, è un percorso che è già iniziato con iniziative svolte dalle scuole elementari ed anche dal gruppo dei “Meliuso” e di Marisa Ruggeri ….. “ , continua il dott. Spinella: “ Abbiamo avuto tantissime dominazioni in Sicilia ma non abbiamo mai perso la nostra Identità quindi è fondamentale continuare su questa strada e anche questo progetto può contribuire affinché i nostri territori possano avere uno sviluppo turistico e quindi uno sviluppo economico importante .”

Nino Mirabile

20161207_193137
Pubblicazione dell’immagine autorizzata dai genitori

 

Potrebbe piacerti anche

Barcellona P.G. – Iscrizione al laboratorio che porterà al debutto di “D’Artagnan e i Tre Moschettieri”

Barcellona Pozzo di Gotto -Sarà mercoledì 27 febbraio